Whatsapp, ricerca avanzata in arrivo: come funziona

Whatsapp Ricerca Avanzata (screenshot)

Whatsapp ricerca avanzata implementata nel nuovo aggiornamento dell’applicazione, che vi faciliterà parecchio la vita.

Mentre state leggendo questo articolo milioni di persone stanno parlando e scrivendosi su Whatsapp. Probabilmente anche voi, in alto a sinistra, avete la notifica di qualche gruppo di cui fate parte o di un amico che vi ha appena scritto. Dal mondo del lavoro ai pettegolezzi, passando per lo scambio di file, non sempre legali, alle informazioni su se stessi. Tutto viene inviato, ricevuto e si muove tramite le chat e i gruppi Whatsapp che esistono in tutto il mondo. Sempre più spesso scambio anche delle informazioni parecchio importanti, dei file di lavoro magari, o dei documenti privati di una certa importanza che ci serviranno in futuro. Quante volte, però, perdiamo proprio quel file e non riusciamo più a trovarlo? Ora c’è una soluzione, con un importante aggiornamento: la ricerca avanzata.

LEGGI ANCHE —> Whatsapp, elenco autovelox: tutto tranne che un segreto

Whatsapp, ricerca avanzata in arrivo: come funziona

Con il prossimo aggiornamento, che non è ancora arrivato e disponibile per tutti. In particolare su Android, infatti, l’aggiornamento non è ancora disponibile per tutti e serve ancora qualche correzione ai bug per estendere la ricerca avanzata. Quando cercherete tramite lo strumento apposita qualcosa su Whatsapp, infatti, ora avrete a disposizione una barra di ricerca assolutamente nuova. Appena sotto, infatti, ci saranno delle icone, che potrete selezionare per restringere la ricerca delle parole chiavi che digiterete. State cercando un file, una GIF, un messaggio testuale? In questo modo sarà incredibilmente più semplice navigare e trovare esattamente quello di cui avete bisogno in quel momento. Ore e ore, nonché l’imbarazzo di farvi rimandare quel documento importante dai colleghi, risparmiate con la nuova funzione di Whatsapp. La ricerca avanzata dovrebbe essere estesa a tutti i dispositivi entro fine mese.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp, come ascoltare le note audio offline: svelato il trucco