WhatsApp verso la svolta: potrebbe non funzionare per molti utenti

Una nuova svolta è in arrivo per WhatsApp. A partire dal prossimo 15 maggio, potrebbe non funzionare più per tantissimi utenti

whatsapp
Presto WhatsApp potrebbe non più funzionare per tantissimi utenti (Adobe Stock)

Un nuovo terremoto potrebbe presto arrivare su WhatsApp. Non un 2021 tranquillo per l’azienda di Zuckerberg, che ha annunciato ormai diverse settimane fa nuove linee guida aggiornate a livello mondiale. C’è l’obbligo di accettarle, altrimenti le conseguenze potrebbero essere drastiche per gli utenti.

A partire dal prossimo 15 maggiodeadline fissata dalla piattaforma di messaggistica – entreranno in vigore le nuove regole aggiornate. Si parla delle tanto discusse novità relative alla condivisione di dati utili con Facebook, in maniera particolare per ciò che riguarda le chat effettuate con aziende operanti. Il tutto andrebbe ad influire sull’advertising e sulle pubblicità che vengono mostrate sui social media. Ecco quali saranno le conseguenze per chi decide di non accettare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple cala un tris di iPad: questi i nuovi modelli in arrivo domani?

WhatsApp, cosa potrebbe succedere dopo il 15 maggio

WhatsApp novità iPhone
Ecco cosa potrebbe succedere a partire dal 15 maggio (AdobeStock)

A partire dal prossimo 15 maggio 2021, su WhatsApp entreranno in vigore le nuove regole relative alla condivisione di alcuni dati con Facebook. Recentemente, sulla pagina di supporto ufficiale dell’azienda è stato pubblicato un messaggio nel quale si parla di ciò che accadrà agli utenti che decideranno di non accettare le linee guida aggiornate.Abbiamo deciso di prorogare l’adozione dei termini al 15 maggio, affinché tu possa familiarizzare con i cambiamenti. Se non li hai ancora accettati, WhatsApp cancellerà il tuo account. Le funzionalità verranno limitate fino a quando non deciderai di accettare. Potrai ricevere chiamate e notifiche, ma non sarai in grado né di leggere né di inviare messaggi” si legge nella nota.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> 

Un crocevia decisivo, con i milioni di utenti sparsi in tutto il mondo chiamati a prendere una decisione storica. Qualora si decidesse di non sottostare al cambiamento, l’unica alternativa è quella di migrare verso un’altra piattaforma di messaggistica.

Per fare ciò, il consiglio è quello di effettuare un backup delle chat ed esportarle su un’altra applicazione. Così facendo, sarà possibile salvare tutti i dati e continuare a messaggiare altrove.