WhatsApp migliora i messaggi vocali con una funzione richiestissima

Un’altra super novità è in arrivo su WhatsApp. I messaggi vocali si aggiornano ancora con una funzione richiestissima dagli utenti

whatsapp
Un po’ come già accade su Telegram, presto anche su WhatsApp arriverà un importante aggiornamento ai messaggi vocali (Adobe Stock)

Sono settimane di grandi novità per WhatsApp. Vi abbiamo parlato qualche giorno fa del multi-device, l’aggiornamento principale in arrivo nel 2021 e che permetterà agli utenti di utilizzare uno stesso account su più dispositivi contemporaneamente. Non è però l’unica feature attesa, anzi. Da ormai qualche settimana, sia su Android che su iOS è possibile velocizzare i messaggi vocali con l’1X, l’1.5X e il 2X.

Gli sviluppatori non sono però ancora soddisfatti a pieno delle modifiche introdotte, e stanno valutando la possibilità di lanciare un’altra funzione a lungo richiesta dagli utenti. Gli esperti di WABetaInfo già la stanno provando in anteprima, grazie all’ultima versione Beta 2.21.13.17 dell’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Passare a Kena Mobile è ancora più conveniente grazie a questo fantastico omaggio

WhatsApp, cambia la rappresentazione grafica dei messaggi vocali

whatsapp
La novità mostrata in anteprima dagli esperti di WAbetaInfo (screenshot)

Oltre alla possibilità di velocizzare i messaggi vocali, a breve potrebbe cambiare anche la rappresentazione grafica degli stessi. Gli esperti di WABetaInfo hanno avuto la possibilità di metter mano in anteprima all’ultima versione Beta 2.21.13.17 di WhatsApp, che ha appunto introdotto questa miglioria. Molto simile a quanto già succede su Telegram, ora nella barra degli audio non compare più la linea piatta col cursore in movimento, ma alcune stanghette che rappresentano le variazioni dell’audio. 

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> App Android su Windows 11, la rivoluzione di Microsoft è appena iniziata

Questa novità non andrà a migliorare esclusivamente il servizio dal punto di vista estetico. L’utente che riceve l’audio potrà valutare sin da subito se ascoltarlo o meno, vedendo le variazioni della voce e capendo dunque quanto questo sia alto e potenzialmente fastidioso per chi si trova intorno. Inoltre, è anche possibile capire quando ci sono pause e saltarle: uno strumento fondamentale soprattutto per chi è solito ricevere messaggi vocali infiniti.

Al momento, questa novità è stata introdotta solo su WhatsApp Beta per Android. Ancora non è chiaro se e quando avverrà il rollout a livello globale. Considerando la sua semplicità, possiamo aspettarci novità importanti già a partire dalle prossime settimane.