Whatsapp, l’aggiornamento che vi manca: l’applicazione cambia totalmente

Tra le tante funzionalità disponibili con WhatsApp, ce ne sono alcune che non tutti conoscono e sono molto efficaci. Eravate a conoscenza di questi ultimi arrivi? Ecco come fare

Al giorno d’oggi, WhatsApp viene ancora considerata la piattaforma di messaggistica numero uno al mondo. Un successo ottenuto nel corso degli anni grazie anche e soprattutto al lavoro svolto da parte del team di sviluppatori, che pensa a nuove funzionalità per rendere l’intero servizio sempre più funzionale e al passo coi tempi.

whatsapp 20220808 cellulari.it
Esiste un trucco su WhatsApp che vi dà la possibilità di programmare i messaggi da inviare (Adobe Stock)

Oltre alle diverse novità che sono arrivate con aggiornamenti nel corso dei primi mesi del 2022, ce ne sono tante altre che molto probabilmente vedranno la luce da qui alla fine dell’anno. Vista l’enorme quantità di strumenti messi a disposizione dei consumatori, ce ne sono alcuni che passano in secondo piano. Sapevate che si possono programmare i messaggi?

Ecco come programmare i messaggi su WhatsApp in maniera veloce e intuitiva

whatsapp 20220808 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo (Adobe Stock)

Volete sapere come si programma un messaggio da inviare su WhatsApp? Partiamo da un presupposto: almeno per ora, non è possibile farlo con l’app nativa. È necessario scaricarne una di terze parti, molto semplice e soprattutto gratuita da usare. Si chiama SKEDit ed è disponibile sia sul Play Store di Google che sull’App Store di Apple. Una volta aver completato il download, dovete aprire il software e collegare il vostro account di WhatsApp.

A questo punto, vi basterà scegliere un mittente, selezionare data e ora dell’invio e scrivere il messaggio. E potete anche allegarci foto o video dalla vostra galleria o dal cloud. Completata l’operazione, potrete comunque annullare l’invio in un qualsiasi momento antecedente a quello ‘schedulato’. Ma non solo, perché l’app vi dà anche la possibilità di farvi arrivare una notifica sul telefono subito prima l’invio, per eventuali ripensamenti dell’ultimo minuto.

Ancora non è chiaro se anche WhatsApp sta pensando di introdurre una funzionalità simile all’interno dei propri sistemi. Al momento non sembra se ne stia parlando, ma chissà che in futuro non possa essere valutata come opzione. Vista la sua semplicità e facilità d’utilizzo, potrebbe risultare uno strumento molto utile per gli utenti. Per ora, vi consigliamo di scaricare SKEDit e metterla subito alla prova. Potrete organizzare il tutto in pochi secondi, senza dovervi preoccupare di inviare un determinato messaggio ad una determinata ora.

Impostazioni privacy