WhatsApp introduce una fantastica novità che riguarda (ancora) i messaggi vocali

Altro aggiornamento di WhatsApp per i messaggi vocali. Presto sarà disponibile una fantastica feature che darà ancor più possibilità agli utenti

whatsapp
WhatsApp si aggiorna ed introduce l’ennesima novità per i messaggi vocali (Adobe Stock)

Continuano ad arrivare aggiornamenti sul fronte WhatsApp. La piattaforma di messaggistica è così conosciuta anche e soprattutto per l’enorme sforzo da parte degli sviluppatori. Ormai settimanalmente vengono lanciate in fase di test nuove feature volte a rendere l’intera esperienza più funzionale ai bisogni dell’utenza.

Proprio in tal senso, ci si sta concentrando in maniera particolare sui messaggi vocali. Sono diverse le novità introdotte nelle ultime settimane. Basti pensare alla riproduzione velocizzata o al nuovo player. A queste aggiunte, presto potrebbe aggiungersene una nuova e potenzialmente rivoluzionaria: stiamo parlando della possibilità di interrompere la registrazione di un audio e poi riprenderla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Pixel 6 come gli iPhone: l’attenzione alla sicurezza e alcuni record assoluti per il mondo Android

WhatsApp, arriva la possibilità di interrompere la registrazione dei messaggi vocali

Come rivelato dagli esperti di WABetaInfo, la nuova versione Beta di WhatsApp contiene una feature utilissima per ciò che riguarda i messaggi vocali. Sarà possibile interrompere la registrazione e poi riprenderla in un secondo momento, senza dover ogni volta cancellare il tutto e ricominciare da capo. Dopo aver messo in pausa il tutto, l’utente visualizzerà un nuovo pulsante di registrazione che – nel momento in cui viene pigiato – farà ripartire la nota audio. Quest’interessante aggiunta è in realtà già disponibile sia su iOS che su Android, ma non è ancora detto sapere quando e se verrà rilasciata in maniera definitiva.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Il Galaxy M52 5G è realtà: prezzo e specifiche tecniche del medio targato Samsung

Sicuramente l’idea del gigante di Zuckerberg è quella di continuare a puntare su uno dei servizi di punta della piattaforma. Le note audio vengono infatti utilizzate giornalmente da milioni di utenti in tutto il mondo, per la loro facilità d’utilizzo e per dare un tono a ciò che si vuole dire. Queste aggiunte di cui si sta parlando nelle ultime settimane non fanno altro che alimentare una feature già di per sé molto potente. Vedremo se ci saranno altre informazioni nei giorni a venire.