WhatsApp, le foto profilo e l’icona di un orologio

Recentemente sta succedendo su WhatsApp che nelle conversazioni appare una cosa curiosa. Si tratta dell’icona raffigurante un piccolo orologio 

Sta succedendo ultimamente, proprio all’interno delle chat di WhatsApp, di vedere un’icona particolare e buffa a forma di un orologio. Si trova esattamente in corrispondenza della conversazione e, nello specifico, in basso a destra della foto profilo. In realrtà si tratta di una funzione già presentata mesi fa.

Nonostante alcuni utenti abbiano un poco storto il naso per questa nuova feature, se ne parla sempre di più nelle ultime ore. È presente sia sull’app di messaggistica istantanea degli smartphone sia sulla versione web. La nuova icona orologio che caratterizza pertanto le chat attive aperte, non è altro che l’indicatore di messaggi temporanei.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> WhatsApp, come inviare foto e immagini alla massima risoluzione

WhatsApp, l’orologio delle chat che indica i messaggi temporanei

WhatsApp
WhatsApp icona orologio messaggi temporanei (screenshot YouTube)

Questa particolare funzionalità, da mesi sul banco di lavoro per essere implementata, è molto amata da tanti utenti che così non hanno l’incombenza di eliminare messaggi che non si desiderano conservare. Ebbene sì, perché l’orologio sta proprio ad indicare la temporaneità dei messaggi scritti all’interno di quella chat. La loro eliminazione avviene in automatico, per l’esattezza dopo 7 giorni dalla data di invio.

È possibile selezionare questa impostazione per ogni singola chat e non per tutte quante. L’interessante aiuto fornito dall’app è che, proprio tramite l’icona dell’orologio, contrassegna per l’utente quali sono le conversazioni per le quali è attiva tale funzione. Inoltre questo permette di rendere noto a tutti i componenti di suddette chat della prossima eliminazione dei contenuti.

L’unico motivo per il quale ha creato qualche dubbio è stato causato dalla poca pubblicizzazione della feature. Pertanto alcuni utenti che non hanno letto la notizia, si sono ritrovati estranei alla nuova funzionalità. L’app stessa invia una notifica all’interno della conversazione, ma se vengono scambiati molti contenuti, a qualche utente può facilmente sfuggire. Rappresenta un ottimo modo per liberare memoria di archiviazioni utile quando ci sono conversazioni in cui i contenuti non sono così importanti da conservare.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> WhatsApp: attenzione al messaggio fake “Argentina lo sta facendo”