WhatsApp, brutta notizia sul multi-device: non sarà come si pensava

Il multi-device di WhatsApp è sempre più vicino, ma non sarà come inizialmente si pensava. I dettagli spiegati da WABetaInfo

whatsapp
C’è una novità scomoda per tutti coloro che aspettano il multi-device su WhatsApp (Adobe Stock)

È sicuramente una delle funzionalità più attese del 2021: stiamo parlando del multi-device di WhatsApp. Grazie a questa super novità, sarà possibile utilizzare il proprio account su più dispositivi contemporaneamente, senza che lo smartphone principale sia necessariamente collegato ad internet. Un grande passo in avanti rispetto all’attuale WhatsApp Web per desktop, che non funziona a livello indipendente.

Qualche settimana fa, Mark Zuckerberg aveva fatto sapere che la feature era in dirittura d’arrivo e che sarebbero arrivate novità a brevissimo. Poche ore fa, gli esperti di WABetaInfo hanno svelato alcuni dettagli in più su quello che sarà il multi-device. A quanto pare, c’è una brutta notizia per gli utenti: non sarà come inizialmente si pensava.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 13 ha già una data di lancio? Spunta la (possibile) prova

WhatsApp, sì al multi-device… ma solo con uno smartphone

WhatsApp Beta crittografia end-to-end backup
La novità arriverà presto, ma sarà utilizzabile solo su uno smartphone per volta (AdobeStock)

A breve dovrebbe essere annunciato ufficialmente il multi-device su WhatsApp. Come riportato dagli esperti di WABetaInfo, però, ci sono alcuni dettagli di cui non si era parlato. Per intenderci, questa feature sarà diversa rispetto a quella che da tempo è utilizzabile su Telegram. Si potrà installare ed utilizzare WhatsApp anche su computer o su tablet, ma non su due o più smartphone contemporaneamente. Una scelta logica, considerando che di solito chi possiede due smartphone utilizza due SIM diverse (e quindi account separati). Allo stesso modo, c’è comunque la possibilità di chattare da tablet e pc oltre che da telefono.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> iPhone 12 Mini sventola bandiera bianca: quale sarà il suo futuro?

Dall’altra parte, però, ci sono utenti che vorrebbero unire tutte le chat in un solo account WhatsApp accessibile da più smartphone. Ancora non è chiaro se questa limitazione sarà definitiva o legata esclusivamente alla versione beta dell’app. Non è da escludere che gli sviluppatori facciano partire il rollout del multi-device per singoli smartphone, ma poi col passare dei mesi rilascino nuovi aggiornamenti. Non resta che aspettare informazioni dal colosso di Zuckerberg stesso.