Virus Android spacciato per aggiornamento di sistema: occhio all’avviso

Un nuovo virus su Android sta impazzando in queste ore tra molti utenti. Mascherato come aggiornamento di sistema, è in realtà un malware

virus android
Un nuovo virus per Android sta circolando in rete (Pixabay)

Continuano ad arrivare segnalazioni da parte di aziende di cybersicurezza relative a malware e virus sempre più pericolosi che prendono di mira migliaia di utenti. L’ultimo di questi riguarda ancora una volta Android, uno dei sistemi operativi maggiormente utilizzati al mondo. Se anche voi ricevete un avviso che vi parla di un importante aggiornamento di sistema da effettuare, state attenti: potrebbe trattarsi di un virus.

Stando alle segnalazioni, il malware si troverebbe in un’app denominata “System Update” e che va installata al di fuori del Play Store di Google. Se un utente ci casca e procede col download, il software in questione si nasconde e ruba dati sensibili dal device della vittima e dai server dell’operatore telefonico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TIM alla velocità della fibra ottica: l’esperimento da Amici di Maria De Filippis

Virus Android, occhio al falso aggiornamento di sistema

Clast82 malware Android
Può rubare migliaia di informazioni utili dal device preso di mira (PixaBay)

La segnalazione è arrivata direttamente da Zimperium, una delle società di cybersicurezza più affermate e riconosciute al Mondo. Esiste un’app chiamata “System Update” che sta operando in queste ore e prende di mira migliaia di utenti Android. Una volta installato il software, un virus opera di nascosto e ruba tantissimi dati sensibili sia dal device in questione che dai server dell’operatore telefonico. Messaggi, contatti, informazioni relative allo smartphone, ma anche segnalibri del browser, cronologia, registro chiamate, suoni registrati dal microfono e foto dal rullino: tutto diventa vulnerabile. Pare che il virus sia addirittura in grado di tracciare la posizione in tempo reale della vittima, cercare tra i documenti e rubare elementi copiati nella tastiera.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid-19, mascherina e distanziamento anche per i vaccinati

È uno dei malware più sofisticati che io abbia mai visto” spiega Shridhar Mittal, il CEO di Zimperium: “I cybercriminali devono aver impiegato molto tempo e sforzi per creare un’app di questo tipo. Stiamo facendo il massimo per capire se ci sono altre app come queste sul web, vi daremo maggiori informazioni il prima possibile“. Dagli screenshot emersi in rete, si vede come dallo smartphone l’interfaccia risulti esattamente come l’originale, anche se in realtà si tratti di un pericoloso virus.