Vietate auto benzina e diesel: 9 Paesi dell’UE d’accordo

Vietate auto a benzina e diesel, ben 9 Paesi dell’Unione Europea d’accordo per limitare l’inquinamento prodotto dall’uomo. 

Unione Europea bandiera
9 Paesi dell’UE conto auto a benzina e diesel (Pixabay)

Il pianeta Terra sta cominciando a dare degli importanti segni di cedimento. Quello che l’uomo ha fatto a questa piccola e particolare biglia blu che galleggia nel Sistema Solare non ha equali. Secoli di abusi e di sfruttamento intensivo, con tutte le risorse disponibili che sono state raccolte e sfruttate senza ritegno, scaricando i sottoprodotto della lavorazione industriale nel terreno e nel mare. Se continueremo così le acque marine piene di vita saranno soltanto un ricordo. Per questo sono sempre di più le aziende e i Paesi che lavorano per migliorare la situazione. Come sta succedendo in Europa, con alcune nazioni che stanno discutendo sempre con maggiore convinzione della necessità di abolire completamente i veicoli a benzina e diesel.

FORSE TI INTERESSA>>>YouTube usa il pugno duro contro i video anti-vaccini Covid e le fake news

9 Paesi dell’UE vietano auto a benzina e diesel

Benzina pompa
Benzina pompa (Pixabay)

Dato che i motori elettrici sono sempre più una realtà consolidata e che la maggior parte delle aziende sta lavorando per offrire della auto elettriche, in molti vorrebbero accelerare i tempi di questa migrazione. Basta la benzina e il diesel che inquinano tantissimo, dal momento in cui vengono estratti dal sottosuolo al momento in cui vengono bruciati nelle camere apposite dei motori e poi sputati tramite marmitte nell’aria.

ECCO UN ALTRO CONTENUTO PER TE—>Mark Zuckerberg: “Oculus vi teletresporterà sul posto di lavoro”

In tal senso sono Danimarca, Olanda, Austria, Belgio, Grecia, Irlanda, Lituania, Lussemburgo e Malta ad aver preso una decisione molto forte. Questi Paesi dell’UE stanno lavorando per decidere una data nel futuro in cui nel loro territorio sarà vietata la vendita delle macchine a benzina e diesel.