Vecchio iPhone, nuovo di zecca vale una fortuna: è arrivato a cifre folli!

Disponibile in vendita nel mercatino online più famoso del mondo un vecchio iPhone nuovo di zecca a prezzo monstre

Ci sono dei prodotti che hanno fatto la storia, a tal punto da trasformarsi in preziosi cimeli da custodire gelosamente. Dispositivi spartiacque di presente e futuro, perché capaci di “leggere” con anticipo le evoluzioni del mercato e, soprattutto, dettare tendenza.

Vecchio iPhone
Apple (AdobeStock)

L’iPhone 2G è sicuramente uno di questi, e non a caso chi possiede lo storico “melafonino”, testimonial d’eccezione di un’era (oggi preistoria, considerate le potenzialità dei moderni smartphone, in grado di trasformarsi in potenti console portatili e per altri versi in versatili macchine fotografiche) continua a tenerselo stretto, per ragioni affettive ma anche simboliche.

Eppure, c’è chi ha deciso di mettere in vendita il vecchio (e storico) smartphone Apple, strizzando l’occhio ai collezionisti. E le cifre proposte, influenzate dall’ottimo stato del dispositivo, hanno raggiunto cifre inimmaginabili. Quasi fuori mercato.

D’altronde, non è rarità veder su eBay annunci di prodotti vintage contrassegnati dal logo della mela morsicata: lo storico Apple-1 con numero seriale scritto a mano da Steve Jobs, apparso giusto qualche mese addietro sul mercatino online più famoso al mondo, ne è una riprova evidente.

Ma come dicevamo, in questo caso l’oggetto del contendere è un iPhone 2G, proposto da un venditore privato su eBay al prezzo d’asta di addirittura 21 mila euro. “Il dispositivo che ha cambiato il mondo”, recita la descrizione di contorno scelta dal venditore, che giustifica l’esorbitante spesa in ragione della natura “nuova” dello smartphone: mai aperto e nuovo sono infatti le parole rimarcate dall’utente.

iPhone 2G, il modello che cambiò il mercato della telefonia

Vecchio iPhone
Apple (Unsplash)

Il modello, contrassegnato dalla sigla tecnica A1203, risale all’ormai lontanissimo 2007, quando la visione di Steve Jobs cambiò radicalmente il mercato mobile, soppiantando i vecchi cellulari di un tempo. Lo stesso amministratore delegato di Apple rimarcò, in fase di presentazione, le potenzialità del software, ritenuto addirittura cinque anni avanti rispetto alla concorrenza.

L’iPhone 2G venne presentato ufficialmente 9 gennaio 2007 al Macworld Conference & Expo con una commercializzazione in un primo momento relegata agli Stati Uniti. Caratterizzato da un display multitocco da 3,5 pollici, l’iPhone sfoggia un pulsante Home sotto lo schermo, mentre il retro è impreziosito da una struttura in alluminio anodizzata, con una base di plastica necessitata per propagare la trasmissione del segnale Wi-Fi.

In ogni caso, quello proposto su eBay non è l’unico iPhone 2G in circolazione e non è difficile trovare dispositivi ancora funzionanti a prezzi sensibilmente inferiori.