Twitter usa il pugno duro contro le fake news: utenti avvisati

Novità per ciò che riguarda la lotta alla disinformazione su Twitter. Il social network pronto ad utilizzare il pugno duro contro chi diffonde fake news

twitter
Twitter, è guerra alle fake news sul vaccino anti Covid (Adobe Stock)

Soprattutto a seguito dello scoppio dell’emergenza pandemica, le fake news si sono moltiplicate in maniera esponenziale sui vari social network. Una delle armi maggiormente sfruttate in questo senso è Twitter, dove ogni giorno girano milioni e milioni di tweet (quasi) incontrollabili.

Dopo i primi avvisi e segnalazioni, ora il sito web pare sia pronto ad utilizzare il pugno duro. Con una nuova policy aggiornata, infatti, è stato introdotto un sistema di ban aggiornato. Pensato per combattere la disinformazione per ciò che riguarda il tema dei vaccini anti Covid, il tutto entrerà in vigore sin da subito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Su Whatsapp si possono pixellare le foto, come fare

Twitter, ban per chi diffonde fake news

Twitter Voice DM
Ecco cosa cambia con la nuova policy aggiornata (PixaBay)

Dopo che i numerosi avvisi non sono serviti quasi a nulla, Twitter ha deciso di passare alle maniere forti. Con una nuova policy aggiornata, la pena per chi diffonde fake news legate al vaccino anti Covid è il ban. Prima della sospensione definitiva dell’account, sono previsti alcuni avvertimenti. Le notifiche arriveranno anche per qualsiasi azione intrapresa nei confronti di chi diffonde notizie false. ”Con questo sistema, speriamo di istruire le persone sul motivo per il quale determinati contenuti infrangono le nostre regole. In questo modo, gli utenti in questione avranno modo di considerare il loro comportamento e il loro impatto sulla conversazione pubblica”si legge nel blog ufficiale di Twitter.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Il Covid fa da volano ai pagamenti digitali: i record del 2020

Col primo avvertimento, comunque, non ci sarà nessuna azione effettiva nei confronti dell’account in questione. Col secondo e il terzo, invece, scatta un blocco di 12 ore. Si andrà poi a scalare fino a sette giorni di sospensione, mentre con il quinto avvertimento avverrà il ban definitivo del profilo. Non sono state fornite altre informazioni a riguardo, ma a Mashable Twitter ha precisato che: “La sospensione è permanente in base alla politica sul Covid-19”.