Novità in casa Twitter: una nuova funzione copiata da Facebook

Lavori in corso senza sosta per Twitter. Stavolta il colosso del microblogging migliora l’interazione tra gli utenti e la ricerca contenuti. Scopri cosa cambia.

Twitter (Adobe Stock)
Twitter (Adobe Stock)

Continua a soffiare forte il vento del cambiamento per Twitter. Accanto a novità sostanziali come Spaces, Tip Jar, Twitter Blue e SuperFollow, gli sviluppatori della piattaforma di microblogging più popolare del mondo hanno le mani in pasta anche in progetti forse meno radicali, ma che cambieranno comunque la user experience, facendo felici tantissimi utenti.

Le recenti aggiunte sopra citate sono state studiate anche per permettere ai creatori di contenuti di monetizzare i propri canali. Stavolta, invece, il back end a libro paga di Jack Dorsey sta mettendo a punto alcune innovazioni che mirano a soddisfare il follower comune, o comunque chi usa il social per chattare, restare aggiornato e partecipare al dibattito virtuale su ciò che gli interessa di più. Per ora siamo ancora in fase di sviluppo, ma probabilmente non manca tanto alla release ufficiale. Vediamo cosa ci aspetta.

Twitter pronto a rilasciare due novità

Twitter (Souvik Baneerjee on Unsplash)
(Souvik Baneerjee on Unsplash)

Partiamo dalla novità che ci sembra più gustosa, quella delle Reactions. Già da qualche mese Twitter aveva per le mani le emoji per le reazioni ai contenuti. Oltre al consueto cuoricino per decretare un “mi piace” in calce a un post, e oltre ai tasti condivisione, commento e retweet, la blogger e app researcher Jane Manchun Wong aveva scovato lo scorso maggio due nuove faccine, quella perplessa e quella che si sbellica dalle risate.

PROVA UN ALTRO CONTENUTO>>>Xiaomi svela dietro le quinte i rigorosi test sulle batterie degli smartphone – VIDEO

Ora un altro tipster, Nima Owji, ha twittato la comparsa di altre due reazioni, ovvero la faccina triste e l’applauso. Aggiunte alle altre due e al cuore, siamo a cinque reazioni (Facebook ne ha sette almeno al momento) . In base al tweet condiviso dal programmatore iraniano, sembrano pronte per essere rilasciate, sebbene non ci sia una data ufficiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Uno spyware dietro a diversi omicidi: la scoperta scioccante

Nessun annuncio nemmeno per una seconda feature scovata sempre da Owji. Twitter ha infatti deciso di migliorare la funzione di ricerca dei messaggi. Una volta ultimate le modifiche, sarà possibile cercare un DM in una categoria generale, oppure selezionando “persone” o “gruppi”. In più, aggiunge ancora il tipster, sono in cascina anche i ring per Fleet e Spaces, ma in questo caso ci si riferisce solo alla versione mobile di Twitter.