Twitter, fate attenzione a questa funzione | Lo stanno facendo tutti

Tenere al sicuro i propri dati personali è la missione di tanti di noi, specie se tendiamo a passare molto tempo all’interno di un social network.

Un esempio potrebbe essere Twitter, che qualora chiudesse potremmo perdere tutto ciò che ci appartiene. In tal caso, in che modo potremmo evitare che accada?

Twitter (Foto Canva)
Twitter (Foto Canva)

Il backup delle informazioni personali è presente in ogni piattaforma che si rispetti. WhatsApp, Instagram, Telegram e così via tendono ad offrire una funzione che abbia questo come obiettivo.

In tal caso, sarebbe un bene conoscere la funzione che ci permetterebbe di farlo, anche perché non sappiamo se sia in procinto di chiudere da un momento all’altro.

Scaricare i propri dati archiviati è facile, basta seguire una procedura

E questo lo diciamo prendendo in considerazione Twitter, lo stesso social network che non sta passando un periodo d’oro a novembre. Specie dopo l’acquisizione di Elon Musk.

Ma in caso il social network dovesse salutarci per sempre, in che maniera potremmo salvare le nostre informazioni personali? Ecco una funzione che non conoscevate.

Twitter, fate attenzione a questa funzione | Lo stanno facendo tutti
Sapere della sua esistenza è molto importante – Cellulari.it

È una impostazione che permette agli utenti di scaricare un backup di tutti i propri dati, che include tutte le informazioni sull’account, la cronologia di quanto pubblicato, cercato e inviato con l’account.

Sono inclusi i dettagli sugli interessi della persona raccolte con finalità pubblicitarie dall’azienda, ovviamente. Per richiederlo è sufficiente seguire una semplice procedura, che adesso vi mostreremo affinché tutti voi possiate seguirla.

Basterà andare nella sezione “Impostazioni e assistenza del proprio profilo”, poi “Impostazioni e privacy”, in seguito “Il tuo account” e infine “Scarica l’archivio dei tuoi dati“. Arrivati a tal punto, dovrete soltanto fare un’altra azione.

Sarà sufficiente inserire la password del proprio account Twitter, inoltre verrà inviato un codice di verifica dell’identità via SMS o email e, dopodiché, dovremo cliccare “Richiedi l’archivio”. Così facendo avremo praticamente finito!

Vi ricordiamo che ci sarà un limite di tempo entro il quale scaricare tutti i dati riportati, altrimenti la procedura si annullerà costringendoci ad eseguirla nuovamente da zero. E sarebbe veramente un peccato se andasse così, no?

Da questo argomento abbiamo sicuramente imparato che ogni social network ha un sistema di backup, di conseguenza non scordatevelo mai. Potrebbe tornarvi utile sapere questa informazione, d’altronde non sappiamo cosa potrebbe succedere al social network che più amiamo.