Twitter a pagamento, in arrivo Blue: costo e dettagli

Twitter a pagamento, si sta tornando a parlare con intensità della versione premium del noto e diffusissimo social network.

Twitter
Twitter a pagamento: arriva Blue? (screenshot)

I social network sono una realtà sempre più importante e diffusa. Parliamo infatti di un tipo di portali che ogni anno ricchiudono milioni e milioni di persone sulle proprie pagine, che utilizzano continuamente queste piattaforme, per fare praticamente qualsiasi cosa. Dall’informazione all’amore, passando per il divertimento, tutto ormai si trova sui social network, nel bene e nel male. Ebbene in tal senso quando qualcosa di molto grosso si muove e la situazione si fa complessa, l’informazione non può che rubare l’attenzione di milioni e milioni di persone. Come quelle che sono iscritte a Twitter, che molto presto potrebbero vedere grosse novità. Si è tornato a parlare con insistenza, infatti, di Twitter a pagamento.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Spider-Man 3, c’è un possibile ritorno nel cast: prime conferme

Twitter Blue, la versione a pagamento del social in arrivo?

Twitter is working on “Undo Send” timer for tweets pic.twitter.com/nS0kuijPK0

— Jane Manchun Wong (@wongmjane) March 5, 2021

Parliamo di Twitter Blue. E’ questo il nome che dovrebbe avere la versione premium del noto social network sui cinguettii. Infatti già qualche anno fa questa ipotesi era stata più che una possibilità, ma alla fine non se ne fece nulla. Ebbene ora, riporta CNET, salgono le quote di una versione a pagamento di Twitter. Questo nuovo tipo di piattaforma dovrebbe costare all’utente circa 2.99 dollari al mese e permettere nuove funzioni. Un nuovo modo di eliminare i Tweet e un numero di funzioni ancora non meglio definite.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bridgerton si espande ancora: avrà una serie TV spin-off

Pensando al fatto che qualche mese fa il social con l’uccellino pare aver fatto un’offerta importante a Clubhouse, potremmo anche pensare all’implementazione di room con conversazioni vocali, Ma fino a delle conferme o delle smentite ufficiali, al momento, si parla solo e soltanto di speculazioni e riflessioni. Aspettiamo aggiornamenti importanti in tal senso dalla stessa piattaforma: che Twitter Blue si faccia davvero quest’anno?