TIMVISION e DAZN, arriva la nuova offerta Sport: dettagli e costi

A partire dal prossimo luglio, TIM lancerà la prima offerta per vedere DAZN su TIMVISION. Ecco i dettagli e i costi

timvision dazn
TIMVISION e DAZN, tutti i dettagli della partnership (Getty Images)

Come già spiegato a più riprese, dal prossimo anno e fino al 2024 la Serie A sarà un’esclusiva di DAZN. La piattaforma britannica ha ottenuto i diritti per il triennio che si appresta ad iniziare, annunciando una vera e propria rivoluzione per il calcio italiano. Tra dubbi e polemiche, la società di streaming si prepara a lanciare una nuova offerta dedicata per i milioni di utenti in tutta Italia.

La partnership con TIM dovrebbe garantire una maggior stabilità del servizio, con server dedicati e una connessione minima richiesta di 8 megabyte al secondo in download. I benefici dell’accordo non finiscono qui, però. A partire da luglio 2021, infatti, l’operatore telefonico lancerà una promo per assistere a tutti i match del campionato sfruttando TIMVISION. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Digitale Terrestre anche su smartphone? Ecco come fare

TIMVISION, la nuova offerta Sport che include DAZN

timvision dazn
In che modo potrebbe articolarsi la partnership tra le due aziende (Getty Images)

Dal prossimo luglio 2021, DAZN sbarca ufficialmente su TIMVISION con una super offerta dedicata. Il pacchetto Sport – che già oggi include sia i servizi della piattaforma britannica che NOW – si arricchirà di alcuni sconti e funzioni extra, per avvicinare sempre più clienti. Ancora non sono trapelate informazioni in via ufficiale da parte delle due aziende, ma è possibile fare alcune ipotesi. Pare che saranno inclusi all’interno della promo sia i contenuti della piattaforma di TIM che quelli di DAZN. Il che vuol dire film, serie TV, cartoni animati, Eurosport Player, Discovery+ e il grande sport della società britannica.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> La serie Asphalt brinda a numeri record e annuncia le prossime mosse

Il decoder TIMVISION Box sarà probabilmente incluso in comodato d’uso gratuito all’interno dell’abbonamento, e darà la possibilità agli utenti di usufruire anche del Digitale Terrestre una volta completato lo switch off a DVB-T2. A livello di costi, invece, bisognerà attendere la prima mossa da parte di DAZN. Ad oggi, l’abbonamento singolo costa 9,99 euro al mese, ma è chiaro che ci saranno importanti rincari (si parla di 29,99 euro mensili). Inevitabilmente lieviterà anche l’addebito per TIMVISION, che già oggi costa 29,99 euro in promozione. In tal senso, bisognerà attendere comunicazioni ufficiali da parte delle due piattaforme.