TIM, scent of woman: una ghiotta opportunità per la festa della donna

Otto marzo, festa della donna. Una data che sta a cuore a TIM. L’azienda italiana di telecomunicazioni che offre in Italia e all’estero servizi di telefonia fissa, mobile, pubblica, IP, Internet e televisione via cavo, fresca di partnership con DAZN nel corsa ai diritti tv, ha in mente una giornata di forti sconti sugli smartphone.

Festa della Donna (Adobe Stock)
Festa della Donna (Adobe Stock)

TIM avrebbe in mente di festeggiare l’8 marzo abbassando fortemente il costo di alcuni device, OPPO e TCL. Per il momento sembra che la super offerta riguardi solo l’acquisto (con sconto) valido se effettuato nei negozi TIM.

TIM, OPPO e TLC: OK il prezzo giusto

TIM (Adobe Stock)
TIM (Adobe Stock)

L’offerta di TIM per la festa della donna porterebbe ad acquisire OPPO Reno 4 a 379,90 euro, anziché a 599,90€, prezzo di listino: uno sconto di ben 220 euro.

LEGGI ANCHE >>> Facebook, multa da 650 milioni di dollari: memorizzava volti degli utenti

OPPO Reno 4 è uno smartphone dotato di tecnologia 5G. Sottile e pratico, è dotato di uno schermo con doppia curvatura 2.5D. Design semplice ed essenziale, lo schermo Amoled riduce la luce blu per il comfort dei tuoi occhi. Realizza video professionali con Ultra Steady Video 3.0 ed ha l’interessante funzione Hyperlapse per le azioni più movimentate, con Fotocamera LDAF.

LEGGI ANCHE >>> La serie Redmi Note 10 inaugurerà il nuovo teleobiettivo macro

La ricarica SuperVOOC 2.0 può portare la batteria al 60% in soli 15 minuti, per completarla in meno di quaranta minuti.

OPPO Reno 4Z, invece, è costruito in 6,57 pollici, megapixel Tot 46, una memoria da 128 GB. Si basa sul sistema operativo Android, Dual SIM, Octa core, capacità batteria (mAh) 4000.

L’offerta di TIM per la festa della donna riguardante il TCL 20, invece, dà l’opportunità di acquistarlo a solo 199,90€, contro i 299,90 euro del prezzo di listino.

Anche il TCL 20 è dotato di tecnologia 5G: display da 6,67 pollici, la sua risoluzione è di FHD+/1080 x 2400 pixel. Che porta la sua densità di pixel a 395 ppi. La fotocamera principale è da 48 megapixel, quella secondaria (per i selfie) da 8 megapixel. La camera posteriore è dotata anche di flash singolo e può registrare video fino alla risoluzione di 4K – 3840 x 2160 pixel.

TCL 20 ha il supporto dual SIM, la Wi-Fi è di tipo a/b/g/n/ac e il Bluetooth è 5.0. Non manca il GPS e neanche il chip NFC. Assenti radio FM (comunque scaricabile nel Play Store) e porta ad infrarossi.

Processore Qualcomm SM6350 Snapdragon 690 5G octa con supporto ai 64 bit che lavora alla frequenza di 2 GHz. Processore grafico Adreno 619. 6 GB di RAM e 128 GB di memoria, espandibile tramite una microSD. La batteria presente è da 4500 mAh, ma non removibile.

Due smarthphone che soddisfano tante esigenti, dunque. L’8 marzo ci sarà anche il prezzo scontato come valore aggiunto.