Tim, due promozioni autunnali: prezzi e dettagli di Energy e Wonder

Tim lancia due nuovissime promozioni per tutti i clienti ora che l’autunno è praticamente inoltrato e le persone hanno bisogno di nuove offerte da sottoscrivere.

Tim è senza dubbio la più grande azienda per quanto concerne le telecomunicazioni e la telefonia mobile in Italia. Il marchio, infatti, è tra i più antichi e rinomati del Paese, con un’esperienza decennale nel campo delle offerte telefoniche e delle promozioni per le proprie sim. Ora che l’autunno è già inoltrato, le persone potrebbero star già sentendo la necessità di trovare e cambiare la propria offerta telefonica. E’ pratica molto diffusa, infatti, creare delle offerte estremamente vantaggiose riservandone soltanto ai nuovi clienti, in modo da fare un danno alla concorrenza e aumentare la propria fetta del mercato. Le offerte TIM di cui parliamo oggi, però, non sono riservate ai nuovi clienti, non tutte almeno. Sono promozioni che chiunque può sottoscrivere semplicemente recandosi ad un centro TIM.

LEGGI ANCHE —> Vodafone Special, nuove offerte con 100 Giga e cellulare: i rumors

Tim, due promozioni autunnali: prezzi e dettagli di Energy e Wonder

TIM ha da poco ufficializzato le seguenti promozioni per chi decide di firmare un contratto con la propria aziende.

  • Tim Energy. L’offerta prevede un numero di minuti illimitati per le chiamate verso tutti i numeri, per non creare nessun problema o pensiero ai propri clienti. Per quanto concerne la connessione dati, invece, sul piatto ben 50 giga. Il prezzo totale per questa opzione è di circa 7,99 euro al mese.
  • Tim Wonder. L’offerta prevede un numero di minuti illimitati per le chiamate verso tutti i numeri, per non creare nessun problema o pensiero ai propri clienti. Per quanto concerne la connessione dati, invece, sul piatto ben 50 giga. Il prezzo totale per questa opzione è di circa 9,99 euro al mese. Questa opzione è per chi chiede la portabilità da ho. Mobile o Lycamobile.

LEGGI ANCHE —> Rog Phone 3, Asus punta al 5G per il mobile gaming del futuro