TikTok e WeChat illegali in USA da questa domenica: l’annuncio

tiktok
(Pixabay)

TikTok e WeChat sono ormai illegali, da questa domenica negli USA le due applicazioni cinesi saranno impossibili da scaricare.

Sono ormai mesi che c’è una vera e propria battaglia tra l’America di Donald Trump e la Cina. In particolare l’amministrazione del numero uno del Partito Repubblicano ha dichiarato guerra alla Repubblica Popolare Cinese, in ogni sua declinazione. E questo ha avuto anche una pesante ripercussione sul settore tecnologico. Huawei e altri marchi di smartphone cinesi stanno prendendo le distanza da Android e Google, studiando un proprio sistema operativo in seguito al bando di Trump. Ma anche delle applicazioni saranno colpite da questa situazioni. In particolare due importantissime piattaforme cinese molto presto saranno totalmente illegali in Cina. Parliamo della piattaforma di messagistica WeChat, e del social network, ormai vero e proprio colosso mondiale, TikTok.

LEGGI ANCHE —> Shazam, si aggiorna con modalità Picture-In-Picture: la guida

TikTok e WeChat illegali in USA da questa domenica: l’annuncio

Da mesi Trump ha affermato che il modo in cui TikTok e WeChat utilizza i dati degli americani in modo poco etico. Per il presidente degli Stati Uniti d’America, infatti, i colossi cinesi usano le proprie piattaforme per spiare i cittadini in tutto quello che fanno, dando inizio ad una vera e propria opzione di spionaggio internazionale. Proprio per questo, dopo settimane in cui gli Stati Uniti hanno dato come ultimatum a TikTok di farsi comprare da Microsoft, ora arriva il bando ufficiale. Da domenica 20 settembre 2020 l’applicazione sarà assolutamente illegale in America e non potrà più essere utilizzata e scaricata. Ora tutti i cittadini americani che hanno un account TikTok dovranno dire addio alla piattaforma, che non funzionerà più e che molto presto sarà totalmente impossibile da utilizzare. “Il Partito Comunista Cinese ha dimostrato di usare queste app”, ha sostenuto Trump, “per minacciare la sicurezza nazionale, la politica estera e l’economia americana“. 

LEGGI ANCHE —> Android, Google Pay si aggiorna e con interfaccia semplificata