Telegram è tutto nuovo: quante novità in arrivo con la nuova versione

Telegram si aggiorna ancora e la versione 8.0 ha il pregio di introdurre interessanti novità per tutti gli utenti.

Telegram 8.0 novità aggiornamento
Tutte le novità introdotte da Telegram 8.0 (AdobeStock)

E’ tempo di nuovi e importanti aggiornamenti per Telegram. Per festeggiare il ragguardevole raggiungimento del miliardo di download, l’app di messaggistica istantanea ha deciso di rifarsi il look implementando tutta una serie di attese funzionalità pronte ad elevare l’esperienza d’uso degli utenti.

Se nei giorni scorsi sono state introdotte delle aggiunte esclusivamente appannaggio della versione beta, l’attenzione degli sviluppatori coinvolge stavolta la controparte stabile, quella cioè disponibile in chiave generalizzata sull’Apple Store di iOS e sul Play Store di Android.

Il nuovo aggiornamento porta Telegram alla versione 8.0 e ha innanzitutto il pregio di introdurre le dirette streaming con numero illimitato di spettatori. Una novità, quest’ultima, che conferma l’interesse dei fratelli Durov verso il settore delle videochat, divenuto ormai preponderante in tempi di pandemia, come dimostrato dai numeri record raggranellati da Skype, Teams, Zoom e affini. Per effetto delle nuove modifiche, sarà quindi possibile effettuare dirette streaming con un pubblico pressoché illimitato. Per avviare la diretta sarà sufficiente cliccare su “Chat Video” o “Diretta Streaming” dentro alla pagina del canale in cui si è amministratore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Preparate i vostri smartphone: Samsung conferma il lancio della One UI 4 con Android 12 su Galaxy S21

Telegram 8.0, la parola d’ordine è semplificazione

Telegram 8.0 novità aggiornamento
Telegram 8.0 introduce alcune novità che strizzano l’occhio alla semplificazione (AdobeStock)

C’è un’altra interessante novità portata in dote con il nuovo aggiornamento e riguarda la funzionalità di cosiddetto “inoltro flessibile“: si tratta, in buona sostanza, di una sorta di pannello che permetterà all’utente di vedere un’anteprima del messaggio inoltrato; sarà inoltre possibile effettuare delle modifiche, eliminando ad esempio il nome del mittente o nascondendo le didascalie.

Altre aggiunte sono state mutuate direttamente dalla versione beta di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, come lo swipe dal basso verso l’alto tra i canali per scorrere rapidamente tra notizie e contenuti non ancora letti: basterà, a tale stregua, raggiungere il fondo di un canale ed effettuare la sopracitata gesture per andare al successivo canale non letto, con il vantaggio di non dover più tornare alla lista chat.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il nuovo volantino Expert stuzzica gli utenti a caccia di ghiotte offerte sui televisori

Non mancano infine migliorie sul fronte degli sticker e delle emoji, due dei punti forti di Telegram. Grazie al nuovo aggiornamento, gli sticker in primo piano sono posizionati sopra a quelli utilizzati di recente, così da consentire all’utente una più rapida ricerca e fruizione degli stessi.