Telegram si aggiorna: maggiore privacy, contenuti e amministratori anonimi

Telegram (Unplash)
Telegram (Unplash)

Telegram si aggiorna con una maggiore privacy, contenuti nuovi e la possibilità di avere amministratori anonimi nei canali.

Il principale avversario di Whatsapp continua la sua inarrestabile crescita, con oltre 400 milioni di utenti attivi nel mondo è un tasso di accrescimento tra i più alti sia in Play Store che in Apple Store. Il sistema di messaggistica piace per l’immediatezza e soprattutto la gestione di alcune features per i canali, il vero plus di questo software. Per raggiungere Whatsapp a livello ludico manca ancora qualcosa, ma il gap è sempre minore e la nuova versione 7.1.1 ha introdotto novità davvero interessanti.

POTREBBE INTERESSARTI —> Samsung Galaxy S20 in offerta su Amazon, sconto di oltre il 30%

Whatsapp e Telegram, chi vince la sfida? (Pixabay)
Whatsapp e Telegram, chi vince la sfida? (Pixabay)

Telegram, nuovi filtri di ricerca per gli allegati

Per questa versione però le novità sono davvero molte. Con l’aggiornamento è possibile effettuare ricerche in una sezione appositamente dedicata a media, link e documenti condivisi tramite stringhe per data o categoria: tutto si troverà più velocemente, anche dopo molto tempo.

L’altra succosa novità riguarda la privacy ed è legata alla gestione dei gruppi. Da ora in poi sarà possibile per gli amministratori inviare messaggi agli utenti in modalità anonima. News anche per i commenti nei gruppi. Infatti è stata introdotta la possibiità, come nei forum tradizionali, di annidare la risposta sotto al messaggio di riferimento.

Anche in questo aggiornamento Telegram introduce alcune migliorie grafiche. Sono apparse nuove animazioni e soprattutto emoticon animate che si possono inserire nei messaggi con la tastiera dell’App. Ma per l’immediato futuro? Come detto manca ancora qualcosa per pareggiare alcune funzionalità di Whatsapp. La prossima versione di Telegram , dodovrebbe introdurre le videochiamate di gruppopo che a metà estate sono state introdotte quelle tra due utenti.

POTREBBE INTERESSARTI —> Apple, emoji con mascherina modificata: ora è sorridente