Strapotere Apple su Android: lo dice (nuovamente) questa classifica

C’è chi l’ha definito un dominio assoluto. Chi, in maniera più soft, ha confermato soltanto il trend degli ultimi tre anni. Sta di fatto che un Melafonino continua a regalare più soddisfazioni agli utenti, sicuramente a livello di permuta, rispetto a qualsiasi smartphone contrassegnato dal Robottino Verde.

La classifica stilata da Sellcell, uno dei portali più noti al mondo per vendere, comprare, acquistare e permutare cellulari, non ammette replica: solo uno smartphone dotato di Android è riuscito a entrare nella top 5, dominata, appunto, dagli iPhone.

Apple 20220126 cell
Apple batte a mani basse Android – Adobe Stock

I valori di permuta dell’iPhone sono sempre stati superiori a quelli dei telefoni Android negli ultimi anni. Ecco, il 2021 non ha fatto eccezione. La notizia, semmai, è che le prestazioni peggiori del Robottino Verde hanno perso l’80% del loro valore, al momento della permuta, soltanto nel 2021.

iOS più scaricato di Android. Motorola ed LG i più deprezzati nel tempo

Robot Android 20220126 cell
Android non è ancora riuscito a battere i download di iOS – Adobe Stock

Le capacità degli iPhone di non perdere tanto valore (in denaro) con il passare del tempo, vengono evidenziati dai primi 4 posti della classifica redatta da Sellcell. L’iPhone 12 Pro Max, entrando nello specifico, ha mantenuto il suo valore migliore, con i possessori in grado di recuperare più di due terzi del prezzo pagato, un anno dopo.

LEGGI ANCHE >>> Exynos 2200: Samsung strizza l’occhio ai gamers con il SoC dei Galaxy S22 – VIDEO

Sellcell, consapevole che gli iPhone di punta sono costosi da acquistare, ha esaminato i suoi dati per vedere quali telefoni possedevano la percentuale più alta del prezzo di acquisto del 2020, scambiati un anno dopo. Ecco, partendo da questa base l’iPhone 12 Pro Max ha mantenuto il 68,3% del suo valore quando è stato scambiato un anno dopo.

LEGGI ANCHE >>> Topics, ecco come Google vuole superare i cookie di terze parti

Numeri ultra positivi per iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro, così come l’iPhone 12 mini. Che ha ottenuto il maggior successo della line-up 2020, mantenendo il 56,2% del suo valore originale.

Nella classifica di Sellcell un altro dato a favore del colosso di Cupertino, legato al cambio di sistema operativo: se infatti il campo se lo contendono iOS e Android (troppo presto per analizzare quello di Huawei, in grande ascesa ma relativamente molto giovane) dai numeri evidenziati il sistema operativo Apple va per la maggiore, con un 58% contro il 42% di Android, che dovrebbe averne di più se non fosse perché gli smartphone griffati dal Robottino Verde sono in netta maggioranza.

Dietro la lavagna, sempre secondo l’indagine di Sellcell, Motorola (tre fra i primi cinque) ed LG (due nella top 5) quelli hanno avuto il peggiore deprezzamento da un anno a un altro. Non c’è traccia di smartphone made in Android in questa classifica. Si salva solo Pixel 5 di Google, al quinto posto. Dopo tutti gli altri iPhone.