Spotify Car Thing musica: forse arriveranno anche i podcast in auto

Spotify Car Thing sta studiando un modo di portare all’interno delle auto, un dispositivo che sia capace di riprodurre playlist e podcast. Ecco come 

Spotify Car Thing
Spotify Car Thing (Screenshot YouTube)

Spotify Car Thing potrebbe permetterlo grazie alla presenza di un monitor dedicato che ha il compito di controllare i contenuti nel corso del viaggio. In questo modo, anche Spotify riesce a salire a bordo di ogni auto proprio come ha già fatto Amazon, sperimentando il dispositivo Echo Auto.

Quindi, come è possibile capire, non si tratta di un’idea del tutto nuova. Anche se sembra essere spuntata fuori a all’improvviso, porta Spotify ad un altro livello. Inoltre è possibile aggiungere che sembra sia alla ricerca della propria avventura hardware.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> PS5 in Europa, nuove scorte in arrivo? Le ultime voci a riguardo

Spotify Car Thing potrebbero arrivare i podcast

Spotify Car Thing
Spotify Car Thing (Screenshot theverge.com)

Il progetto, che inizialmente prendeva il nome di “Spotify Car Thing” è oggi al vaglio della FCC americana. Si tratta di un passaggio necessario per ottenere la validazione di ogni device prima di mettere il prodotto sul mercato. La nuova versione in questione è molto diversa da quella precedente in cui viene data un’importanza maggiore al display. Inoltre è persino prevista un alimentazione da 12 V che risulta essere perfettamente compatibile con la disponibilità di qualsiasi automobile.

Pare che venga utilizzato un controller circolare molto originale che dà la possibilità di controllare il volume insieme all’ avanzamento. Il tutto è possibile senza che l’utente sia costretto a togliere gli occhi dalla strada. Inoltre è garantito il controllo vocale anche se al momento ancora non è possibile trovare conferme a riguardo.

La parte più importante di questa uscita sta proprio nel fatto che anche Spotify inizia a concepire l’auto come un luogo in cui iniziare ad offrire contenuti. Sicuramente in questo modo cattura numerosi favori da parte dell’utenza che ha sia la possibilità di sfruttare le playlist preferite e creare un’offerta podcast in continua crescita.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> iPhone 13, Apple ormai decisa ad accontentare i clienti: le possibili novità

Dopo che The Verge ha pubblicato le immagini dagli uffici FCC, Spotify si è impegnata a pubblicare uno statement dove non concede nessuna conferma ma in cui apre le porte ad ogni evoluzione. È possibile dedurre che molto presto si ha il servizio all’interno di ogni auto, senza utilizzare nessuna app come invece il dispositivo Echo Auto. È sufficiente avere sempre con sé un oggetto che al momento risulta essere tanto piccolo quanto misterioso.