PS5 in Europa, nuove scorte in arrivo? Le ultime voci a riguardo

Nonostante sia stata lanciata ormai due mesi fa, la PS5 è ancora quasi introvabile. Presto potrebbero arrivare però nuove scorte

ps5 europa
PS5 in Europa, arriveranno presto nuove scorte? (Getty Images)

La next gen delle console è diventata realtà ormai due mesi fa. Sony e Microsoft hanno infatti presentato al grande pubblico le nuove PS5 e Xbox Series X ed S, con tantissime novità e caratteristiche che permetteranno di vivere un’esperienza videoludica nuova e mai vista prima. Ci sono però alcuni problemi legati al lancio delle nuove console, uno su tutti: sono praticamente introvabili.

Sono infatti milioni gli appassionati che ancora non sono riusciti a mettere mano su una delle due nuove console, a causa di una produzione che procede a rilento anche a causa dell’emergenza Covid. La domanda continua ad essere maggiore dell’offerta, ma le due aziende ci stanno lavorando. Nello specifico, Sony ha annunciato che presto arriveranno nuove scorte negli Stati Uniti, con un rifornimento massiccio. Sarà così anche in Europa?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp cambia ancora: nuove modifiche all’informativa sulla privacy

PS5 torna in Europa? I possibili scenari

PS5 europa
Tutte le voci a riguardo (Adobe Stock)

Sony ha annunciato ufficialmente che presto verranno fornite nuove scorte di PS5 negli Stati Uniti, così da permettere agli appassionati di poter finalmente comprare la console next gen del colosso giapponese. Buone notizie per i videogiocatori d’oltreoceano quindi, che avranno una seconda possibilità per acquistare la quinta generazione di PlayStation. Sarà lo stesso per l’Europa? Al momento è difficile dirlo. Sony non si è espressa ufficialmente a riguardo, quindi vuol dire che novità potrebbero esserci, ma non saranno imminenti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Xiaomi pieghevole avvistato per strada – FOTO

Fino a poco tempo fa si parlava di un nuovo rifornimento su Amazon dal 13 gennaio, ma alla fine non è successo nulla e la console non è ancora disponibile. Bisognerà quindi aspettare ancora, con i tempi di attesa che si fanno sempre più lunghi.