Snapdragon 875 in arrivo, per i benchmark inferiore a Exynos 2100

Huawei qualcomm
Qualcomm Snapdragon (Qualcomm)

Snapdragon 875 in arrivo, secondo i benchmark che girano in rete potrebbe però essere una delusione.

Avere uno smartphone oggi è assolutamente fondamentale per le attività quotidiane che svolgiamo tutti i giorni. Infatti tramite uno smartphone si possono fare telefonate, mandare e ricevere messaggi, interagire con gli altri sulla rete, comprare o vendere beni e servizi, fare transizioni bancarie, compiere atti burocratici, videogiocare. Ed è per tutti questi motivi e non solo che le persone cercano sempre più potenza e prestazioni superiori dai propri dispositivi, affinché facciano più velocemente tutto quello che già sanno fare. In tal senso diventa importante la potenza del processore, il cervello di ogni smartphone. E ogni volta che un processore viene lanciato sul mercato, l’attenzione di tutto il mondo si ferma per un attimo. Ed è quello che sta succedendo con i processori Qualcomm Snapdragon 875 in arrivo, con alcuni che affermano che potrebbero deludere e non poco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12 Pro Max, tre smartphone hanno camera migliore per DXOMark

Snapdragon 875 in arrivo, per i benchmark inferiore a Exynos 2100

La Qualcomm produce da anni i processori Snapdragon con risultati a dir poco ottimi. Tuttavia il futuro potrebbe presto cambiare. Secondo quanto riporta il noto leaker Ice Universe infatti, che cita dei risultati benchamark, il prossimo processore cinese potrebbe deludere e non poco. E’ in arrivo lo Snapdragon 875, che tenendo conto soltanto della forza raw ha totalizzato 3319 su Geekbench. Il processore che più dovrebbe dargli filo da torcere, ovvero l’ultimo di Samsung in arrivo, è l’Exynos 4100. Proprio questo processore però su Geekbench aveva raccolto un punteggio di 4000. Che sia l’inizio del dominio degli Exynos di Samsung sugli Snapdragon di Qualcomm?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, tante novità in arrivo per gli sfondi: ecco cosa cambia