La pandemia accelera l’utilizzo degli smartphone: l’indagine

L’indagine promossa da App Annie mostra come l’utilizzo dello smartphone si sia intensificato in tempi di pandemia. 

smartphone tempo d'uso
Passiamo sempre più ore davanti al nostro smartphone (PixaBay)

L’emergenza sanitaria ha cambiato le nostre abitudini e l’approccio con gli altri, imponendo l’uso dello smartphone come strumento per abbattere le distanze. Siamo sempre più connessi e attaccati agli schermi dei nostri dispositivi mobili, e su tali basi non sorprendono perciò le conclusioni sviluppate recentemente dalla società di ricerche “App Annie”. I dati riportati mostrano una realtà pressoché inequivocabile: il tempo d’utilizzo degli smartphone è accresciuto durante la pandemia, arrivando a toccare addirittura un +30% rispetto ai due anni precedenti. L’indagine promossa dalla società di ricerca ha preso in esame 16 paesi, tra i quali non figura però l’Italia.

A contribuire al raggiungimento di un simile dato sono innanzitutto le applicazioni di messaggistica istantanea, ma anche i giochi. I dispositivi mobile si atteggiano dunque come strumenti “a tutto tondo”: ci fanno sentire meno lontani dagli altri, ma permettono di godere di momenti di rilassatezza e di svago. In quest’ottica si segnala l’accrescimento della popolarità raggiunta da servizi meno gettonati – nello specifico, Signal e Telegram – pur tuttavia influenzata probabilmente dalle note vicende legate a WhatsApp e alla sua nuova normativa sulla privacy. In netta avanzare anche Clubhouse, social network sempre più popolare tra gli adolescenti.

POTREBBE INTERESSARTI>>>iPhone 13 Pro, ecco tutti i benefici del nuovo display ProMotion a 120Hz

Il caso Crash Bandicoot: On The Run!

ore uso smartphone
App di messaggistica e giochi fanno da volano all’uso degli smartphone (PixaBay)

Con riguardo invece ai titoli videoludici, vale la pena attenzionare un dato: in appena quattro giorni di disponibilità pubblica, il gioco “Crash Bandicoot: On the Run!” ha saputo raggiungere addirittura 21 milioni di download sulle piattaforme Android e iOS.

POTREBBE INTERESSARTI>>>iPad Mini 6, rivoluzione design: sarà davvero così?

Secondo le rilevazioni di App Annie, il tempo d’uso degli smartphone si attesta ad una media di 4,2 ore al giorno, sebbene alcuni territori si distinguono per dati addirittura superiori: è il caso di Brasile, Corea del Sud e Indonesia, dove per inciso si passa mediamente 5 ore al giorno davanti allo schermo. India, Russia e Turchia sono invece i paesi in cui si è registrata una maggiore crescita nell’utilizzo dei dispositivi mobili.