Smartphone Samsung o Apple? Questo li batte tutti per durata di batteria

Samsung, Apple, Xiaomi e volendo anche Huawei al netto delle sue restrizioni imposte dagli Stati Uniti, sono gli smartphone che all’unanimità vanno per la maggiore, con le dovute differenza. Eppure c’è uno cellulare che li batte (nettamente tutti) grazie a una batteria mega galattica.

Ulefone, brand cinese per la telefonia (Adobe Stock)
Ulefone, brand cinese per la telefonia (Adobe Stock)

Un esempio chiarificatore. iPhone 12 Pro Max, Huawei Mate 40 Pro+ e Samsung S21 Ultra, infatti, non superano rispettivamente i 3.687, 4.400 e 5.000 mAh. Hanno cioè una batteria meno performante del 72%, 67% e 62%. Invece lo smartphone rugged Ulefone con Power Armor 13 affermare di poter sostenere fino a 600 ore in stand by, 25 giorni. 5 giorni di utilizzo standard oppure 17 ore consecutive di chiamata, a completare una mostruosa performance.

Smartphone rugged Ulefone Power Armor 13: una batteria fornita da 13.200 mAh!

Ulefone, una batteria mai vista prima (Adobe Stock)
Ulefone, una batteria mai vista prima (Adobe Stock)

Prima dell’era «smart» i cellulari potevano essere utilizzati per giorni e giorni con un solo ciclo di ricarica. Oggi invece, si sta tentando di andare oltre una power bank per scongiurare lo spegnimento di un device, causa batteria scarica. Per questo motivo, ultimamente, diversi produttori hanno iniziato a puntare sempre più sul miglioramento dell’autonomia di batteria. Fra questi, in prima linea, c’è proprio Ulefone.

LEGGI ANCHE >>> Video su Youtube senza pubblicità, al via i test in Europa: tutti i dettagli

Lo smartphone rugged Ulefone Power Armor 13 è stato annunciato ufficialmente dal brand cinese. Naturalmente il fattore più interessante è la sua capacità della batteria: viene fornita una da 13.200 mAh, che è la più alta su qualsiasi smartphone mai sviluppato prima d’ora.

LEGGI ANCHE >>> Ecosostenibilità, tutte le medaglie olimpiche sono state realizzate da smartphone riciclati

Ulefone Power Armor 13 non è uno smartphone mega-batteria dipendente. Sfoggia anche un display abbastanza grande, un FHD+ da 6,81 pollici con una risoluzione di 1080 x 2400 pixel, un foro per la fotocamera selfie nell’angolo in alto a sinistra e proporzioni 20:9. È alimentato dal SoC gaming entry-level MediaTek Helio G95 da 2,05 GHz, abbinato a 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Lo spazio di archiviazione è ulteriormente espandibile fino a 1 TB tramite una scheda TF espandibile.

Per quanto riguarda le fotocamere, l’Ulefone Power Armor 13 ne ha una principale da 48 MP, un obiettivo grandangolare da 8 MP, un obiettivo macro da 2 MP e un’altra fotocamera da 2 MP. Nella parte anteriore è presente uno snapper da 16 MP per selfie e chat video. Design robusto con grado di protezione IP68/IP69K per la protezione dagli elementi.

Lo smartphone è classificato IP68/IP69K per resistenza all’acqua (1,5 metri fino a 30 minuti), agli urti e alla polvere, unziona con il sistema operativo Android 11 e dispone di un blaster IR per il supporto a infrarossi. Altre caratteristiche includono NFC, sensore di impronte digitali, sblocco facciale, porta USB di tipo C e supporto dual SIM. Power Armor 13 costa 499,99 dollari ed è già preordinabile sul sito di Ulefone a 299,99 fino ad agosto con consegna attualmente prevista nel giro di un mese. Più o meno la durata della sua batteria.