Smartphone, PC, tablet o connettività: ultimi giorni del bonus governativo

Voucher connettività o Piano Voucher, fa lo stesso. E’ l’incentivo governativo iniziato lo scorso anno, che terminerà il 9 novembre. Ultimi giorni, dunque, per acquistare Smartphone, PC, tablet o connettività a banda larga (con velocità di almeno 30 Mbps), o più in generale qualsiasi dispositivo tecnologico.

Laptop LG (Adobe Stock)
Laptop LG (Adobe Stock)

Nei tempi stabiliti dal Comitato Banda Ultralarga parte l’erogazione dei voucher per la connettività Fase 1”. Questa la nota ministeriale, che ricordo l’esclusività del bonus: “I cittadini con ISEE inferiore a euro 20.000 potranno utilizzare i voucher, fino a 500 euro, per l’acquisto di servizi di connettività a banda ultralarga e un tablet o pc. La manovra prevede un contributo di 240 euro che sarà erogato direttamente in fattura, attraverso un bonus di 10 euro per 24 mesi e un contributo di 260 euro per l’acquisto contestuale di un tablet da scegliere al momento dell’acquisto”.

Per accedere al Piano Voucher i cittadini italiani possono rivolgersi direttamente ad uno degli operatori accreditati che hanno presentato offerte approvate da Infratel Italia nei termini stabiliti. “Ulteriori operatori accreditati renderanno disponibili le proprie offerte per i cittadini – si legge sempre nella nota amministrativa – Infratel Italia, che gestisce la misura agevolativa su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, proseguirà la valutazione delle offerte presentate dagli operatori accreditati e fornirà aggiornamenti quotidiani sui propri siti istituzionali”.

TIM e Vodafone hanno detto sì al Piano Voucher. WindTre no

Vodafone (Adobe Stock)
Vodafone (Adobe Stock)

Sin dall’8 ottobre, gli operatori telco si possono registrare per fornire i voucher, caricando sulla piattaforma le offerte associate al voucher, come previsto dal Manuale Operativo del 2 ottobre 2020. I consumatori potranno accedere alle offerte direttamente tramite gli operatori che hanno aderito all’offerta governativa. Come TIM e Vodafone, non Windtre, per esempio. Non solo.

LEGGI ANCHE >>> iPhone 13, c’è un chip che rende più complicata la sostituzione del display

Alla lista degli operatori accreditati per il Voucher Connettività c’è anche Iliad Italia, insieme ad oltre 160 operatori partecipanti. Il suo nome, però, non appare nella lista degli operatori accreditati con offerte approvate, dal momento che l’azienda non ha ancora una proposta commerciale.

LEGGI ANCHE >>> Twitter e Instagram di nuovo amici: l’ultima novità cambia in meglio i tweet

Nel caso di TIM: “Risparmia 500€ con il Bonus governativo e TIM SUPER Voucher Fibra Fibra FTTH per un wifi di casa stabile e veloce Scegli la Fibra di TIM con il Piano Voucher Famiglie. Per te anche Tablet da 0€ o PC”. C’è, per esempio, l’offerta a 19,90 euro per 20 mesi, poi si passerà a 29,90 ogni 30 giorni, sempre a patto che l’utente abbia i requisiti imposti dal governo per aderire al Voucher Connettività.

Con Vodafone è quasi la stessa cosa a livello di offerta, ma si risparmia qualcosina a lungo termine: fibra internet fino a 2,5GB e tablet a soli 19,99 euro al mesi, ma per 24 mesi e non 20. Poi “classico” 29,90 euro al mese; costo di attivazione e spedizione gratuita.