Sky tutto completo, presto potrebbe lanciare le sue smart tv

Ancora niente di ufficiale, per adesso si parla solo di rumors, ma è possibile che presto Sky lanci la sua personale serie di smart tv. La notizia, o meglio l’anticipazione ancora non confermata, è stata data dal Financial Times, e sempre dagli Stati Uniti sono arrivate nuove voci circa questa possibilità.

Sky Tv (Adobe Stock)
Sky Tv (Adobe Stock)

La gamma di televisori smart sarebbe, sempre secondo le voci, una prossima linea creata da Comcast, la compagnia che tre anni fa ha acquisito Sky battendo sul tempo e nelle cifre anche la Fox, e che tramite la sua pagina XFinity (la divisione che si occupa di servizi televisivi e di connessioni varie) avrebbe reso pubbliche alcune informazioni “quasi” confermate.

Sarebbe una svolta epocale per Sky, che oltre alla trasmissione di contenuti televisivi, avrebbe anche a sua disposizione una serie di televisioni specificamente create per rendere al meglio la trasmissione dei suoi contenuti, sia a livello televisivo che per quanto riguarda contenuti digitali.

Hisense potrebbe collaborare con Sky per realizzare le sue Tv

Smart Tv (Adobe Stock)
Smart Tv (Adobe Stock)

Secondo i rumors che girano negli States e anche in Europa, l’azienda Hisense sarebbe coinvolta nel progetto di Sky per la realizzazione dei televisori Comcast dedicati alle trasmissioni di Sky. La serie di dispositivi si dovrebbe chiamare XClass Tv e potrebbe includere dei modelli da 43 e 50 pollici.

LEGGI ANCHE >>> Twitter, finalmente arriva un attesissimo miglioramento: ecco di cosa si tratta

Il sistema operativo utilizzato da questi device sarebbe X1, a sua volta già utilizzato sui top box di Xfinity: gli XClass non sarebbero dei televisori comuni, più che altro dei cosiddetti aggregatori di contenuti provenienti da applicazioni, titoli on demand, e dai canali in diretta. Da questi aggregatori si potranno anche guardare dei contenuti provenienti da app come Disney+, Peacock, YouTube, Netflix e Hulu.

LEGGI ANCHE >>> Galaxy S21 FE sventola (di nuovo) bandiera bianca? Ecco cosa sta succedendo 

Queste le notizie, già praticamente ufficiali, che riguardano il mercato statunitense. Mentre per quanto riguarda il mercato europeo e Sky, secondo il Financial Times l’annuncio dell’uscita delle smart Tv di Sky potrebbe arrivare già a partire dal mese di ottobre.

Sempre secondo gli esperti che hanno analizzato le fonti e le notizie riportate, questo annuncio potrebbe essere un segno che Comcast si sta adattando ai continui cambiamenti del mercato, che negli ultimi anni hanno visto il proliferare di una lunghissima serie di contenuti e canali streaming, che hanno modificato radicalmente sia l’approccio da parte dei broadcaster e di tutti gli addetti ai lavori del settore sia da parte degli utenti.

Poiché muoversi tra tutte queste novità potrebbe risultare un po’ complicato per chi non è particolarmente abituato a tanta tecnologia, sicuramente con un apparecchio pseudo televisivo dedicato, in maniera specifica, a una tecnologia ibrida di questo genere, non potrà certamente che giovare al mercato e al sistema.