Trova una ricetta su TikTok. Ma finisce molto male

Nel bene e nel male, TikTok continua a far parlare di sé. Il social cinese è amato e odiato dai più, crea danni e genera disagi ma alla fine gli utenti del web non riescono a fare a meno di questa piattaforma così controversa.

Tik Tok app (Adobe Stock)
Tik Tok app (Adobe Stock)

Ne sa qualcosa una donna britannica, che a causa (indirettamente) di TikTok si è trovata con la faccia ustionata (per fortuna in maniera non grave) per aver seguito – non alla lettera – un video tutorial su come cuocere le uova.

TikTok e la ricetta delle uova in camicia: un disastro bollente

TikTok (Adobe Stock)
TikTok (Adobe Stock)

Galeotta fu la voglia di uova in camicia e il poco tempo a disposizione per prepararle. Chantelle Conway, una giovane mamma inglese di una bimba di appena 18 mesi, è solita guardare e cercare ricette sui social. Su TikTok ha trovato un modo a suo dire geniale per prepararle al microonde.

LEGGI ANCHE >>> Apple nell’occhio del ciclone: utenti chiedono rimborsi per un disservizio

Il video di TikTok infatti, girato ad onor del vero a regola d’arte, suggeriva di versare le uova in un recipiente pieno di acqua e con un cucchiaio di aceto, metterle nel microonde e farle cuocere un minuto e mezzo. Fin qui tutto bene, le istruzioni erano chiare e Chantelle si deve essere convinta che fosse tutto a posto, che non ci fossero rischi.

LEGGI ANCHE >>> Quali sono le Emoji più utilizzate? Lo svela una ricerca di Samsung

Peccato che, una volta tolto il contenitore dal forno a microonde, si sia ustionata la faccia con un violento e improvviso fiotto di acqua bollente che le è schizzato in faccia. Ma cosa può aver causato questa reazione? In primis, aver messo le uova in acqua già bollente prima ancora di ficcare il contenitore in microonde. Madornale errore, si sa che nel microonde non si mettono mai pietanze e liquidi già caldi.

Non contenta, una volta estratto il contenitore dal fornetto, Chantelle ha versato al suo interno un cucchiaio di acqua gelata. La reazione “caldo/freddo” ha causato una sorta di Geiger, uno schizzo a zampillo di acqua bollente che ha colpito Chantelle in pieno volto. Solo la sua prontezza di riflessi le ha consentito di non restare sfigurata: sola in casa con la figlia di 18 mesi, Chantelle ha subito chiamato il marito chiedendole di portarla in ospedale. Per fortuna le sue ustioni guariranno in poche settimane.

Non è inusuale che sui social vengano pubblicizzati metodo empirici ed alternativi per le più disparate incombenze casalinghe. TikTok in particolare, con i suoi video, è il social per eccellenza delle dimostrazioni e dei tutorial divertente e alternativi, ma non è detto che un video creato e montato ad arte possa essere una vera e propria guida da seguire alla lettera.

E’ sempre importante, infatti, fare attenzione a quelle che sono le linee guida e le accortezze più elementari quando si tratta di “sperimentare” qualsivoglia metodo per cucinare e non solo. Chantelle sicuramente da adesso in poi ci farà molta, moltissima più attenzione.