Samsung, rimandato lo stop alla produzione dei pannelli LCD: il motivo

Buone notizie per tutti gli amanti degli LCD: Samsung ha deciso di rimandare lo stop alla produzione a causa dell’impegnativa di richieste

Lo scorso aprile, Samsung aveva annunciato ufficialmente che avrebbe interrotto la produzione dei pannelli LCD a partire dalla fine del 2020. Le motivazioni erano principalmente legate alla carenza di domanda e all’eccesso di offerta, che avevano portato il colosso sudcoreano a produrre moltissimi pezzi senza poterli però rivendere.

Nelle ultime settimane, però, qualcosa sembra essere cambiato. Soprattutto in concomitanza con l’avvento dell’emergenza Covid, sempre più persone hanno ricominciato ad acquistare televisori LCD di Samsung, tanto che l’azienda coreana ha deciso di tornare sui propri passi. Secondo quanto riportato da SamMobile, avrebbe addirittura già informato le società collegate di continuare con le produzioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Italia Cashless, bonus da 150 per gli acquisti di Natale: la proposta

Samsung, quando avverrà lo stop agli LCD

samsung galaxy s30
Lo stop avverrà comunque, ma è previsto per il 2021 (Adobe Stock)

La decisione è stata comunque solo rimandata: Samsung interromperà la produzione dei pannelli LCD nel corso dei prossimi mesi. Inizialmente, l’annuncio parlava già di fine 2020, ma l’impennata della domanda in concomitanza con l’emergenza Covid ha fatto momentaneamente cambiare idea al colosso sudcoreano. Secondo quanto riferisce SAMMobile, lo stop definitivo dovrebbe avvenire nel febbraio 2021.

Intanto, però, Samsung si gode gli effetti positivi dell’aumento di domanda dei pannelli LCD. Sicuramente i prossimi risultati trimestrali sorrideranno all’azienda di hi tech. Difficile capire se potrebbe avvenire un ulteriore slittamento dello stop alle produzioni, soprattutto considerando la domanda della clientela in periodo di Covid. Un’ulteriore crescita esponenziale delle richieste potrebbe sicuramente spingere Samsung a far slittare ulteriormente la fine delle produzioni o addirittura sospenderla definitivamente.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> iOS 15, alcuni modelli saranno tagliati fuori: ecco la lista completa