Samsung Galaxy A42 5G ufficiale, prezzo e caratteristiche

Samsung Galaxy A42 5G (screenshot)

Samsung Galaxy A42 5g è ufficiale, dopo tanti rumors la casa della Corea del Sud ha condivido la scheda tecnica del dispositivo che presto sarà sul mercato.

Samsung è una garanzia, sono decenni che la casa della Corea del Sud è ai vertici del settore tecnologico. La casa asiatica, infatti, si è ritagliata, anno dopo anno, un posto nell’Olimpo della tecnologia mondiale, con un posto di primissimo piano in ogni settore esistente. Se si vuole comprare un elettrodomestico come un frigorifero, una lavatrice, un televisore: Samsung è senza dubbio un marchio di cui si tiene conto tra le possibilità. Il marchio negli ultimi anni è anche diventato importantissimo nel settore degli smartphone, con dispositivi sempre più tecnologici avanzati e con soluzioni high-tech. Il dispositivo che è stato annunciato poche ore fa, il Samsung Galaxy A42 5G, certamente è un terminale di alto livello, che conquisterà il suo spazio nel mercato appena sarà disponibile sul mercato.

LEGGI ANCHE —> Whatsapp, ricerca avanzata in arrivo: come funziona

Samsung Galaxy A42 5G ufficiale, prezzo e caratteristiche

Il Samsung Galaxy A42 5G è stato annunciato poche ore fa e già in tanti ne stanno parlando. Il dispositivo batterà uno Snapdragon 690 5G di altissimo livello, che da poco Qualcomm ha ufficializzato. Senza dubbio il display, come al solito per i modelli Samsung, sarà il fiore all’occhiello.  Monterà infatti un display Infinity-U SuperAMOLED da 6.6″ con risoluzione HD+. La RAM dovrebbe essere disponibile con 4,6 e 8 GB, mentre la memoria dovrebbe essere 64 e 128, con slot sd per eventuale espansioni. Batteria da 5000mAh e un comparto fotocamera di tutto rispetto. Il sensore principale dovrebbe avere 48mpx, con grandangolare da 8 e altre due camere da 5mpx. Lo smartphone dovrebbe essere venduto in Europa con tre diverse colorazioni: Prism Dot Black, Prism Dot White, Prism Dot Gray. Il prezzo dovrebbe essere tra i 350 e i 400 euro.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp, come ascoltare le note audio offline: svelato il trucco