Whatsapp addio, non funzionerà più su alcuni smartphone: ecco quali

whatsapp aggiornamento
WhatsApp, nuovo aggiornamento disponibile solo su Android (Adobe Stock)

Whatsapp non funzionerà più su alcuni smartphone oramai troppo datati. Non sarà quindi più disponibile sia per alcuni cellulari Android che iOS.

Gli sviluppatori Facebook stanno lavorando alacremente per migliorare Whatsapp, di cui ci si aspetta un sostanzioso rilascio con diverse novità tra non molto tempo. Il sistema di messaggistica ha oramai raggiunto i 2 miliardi di utilizzatori ed è praticamente immancabile su qualsiasi smartphone: è utile per mandare messaggi scritti, audio, documenti, foto e video. La pandemia Codid-19 ha poi fatto scoprire la possibilità di videochiamarsi in gruppo e rimanere così in contatto.

Insomma è una strumento della nostra vita quotidiana, ma purtroppo presto non sarà più utilizzabile su alcuni vecchi cellulari, che non saranno più supportati e non potranno più accedere alla app.

POTREBBE INTERESSARTI —> iPhone 5G, 49% dei proprietari convinti di averne uno: i dati

whatsapp
WhatsApp

Whatsapp, ecco la lista degli smartphone obsoleti

Partiamo dai vecchi Windows Phone che non sono più supportati da inizio 2020. Purtroppo subiranno la stessa fine anche gli iPhone 6 e le versioni precedenti dello smartphone Apple, ma non andrà meglio a chi ha un Android.

Facebook infatti ha annunciato che le versioni del software con il robottino verde antecedenti a 2.3.7 non saranno più adatte alla app di messaggistica. Chiaramente non tutti i cellulari subiranno la stessaa fine. Saranno ancora molti quelli che potranno continuare ad utilizzare Whatsapp, ma questo non potrà più essere aggiornato, anche nella sicurezza, ma ciascun utente dovrà verificare l’effettivo funzionamento.

Per chi invece ha un device più recente sono in arrivo diverse novità, come Whatsapp Pay, il sistema di pagamento elettronico che prende isprazione da quello di WeChat, o come i messaggi che si autodistruggono. Inoltre verranno aggiunte patch di sicurezza per garantire i dati degli utenti. Tra le prossime novità più ghiotte c’è la ricerca avanzata che renderà più facile ritorvare file nel mare magnum delle chat.

POTREBBE INTERESSARTI —> Vodafone sfida Iliad con questa promozione: è Special vs Flash