Safari, importanti novità con l’ultimo aggiornamento: i dettagli

Safari diventa protagonista assoluto di un aggiornamento che promette di migliorare l’esperienza d’uso, tra nuove aggiunte e importanti correzioni per la sicurezza

Safari novità nuovo aggiornamento
Le novità di Safari 15.2 (AdobeStock)

Gli ultimi aggiornamenti distribuiti da Apple nascondono interessanti novità su Safari, il browser predefinito dei dispositivi Apple. Stando a quanto riportato da MacWorld, il gigante di Cupertino ha infatti arricchito le potenzialità del suo programma per navigare su Internet, provvedendo ad aggiungere il supporto allo spazio di colore P3 e consentendo perciò agli utenti di visualizzare immagini molto più luminose e vivaci. Si tratta di un’aggiunta che va certamente a migliorare l’esperienza d’uso di Safari, tenuto conto che il browser di Apple era finora compatibile soltanto con lo spazio colore sRGB.

Per effetto del nuovo aggiornamento, gli sviluppatori web potranno adesso caricare immagini nello spazio colore P3, anziché esser costretti a convertire od effettuare un downgrade in ragione del mancato supporto da parte dello stesso browser.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple rinvia il discorso sui pieghevoli. Prima gli innovativi Visori AR VR

Apple corregge sei vulnerabilità in WebKit

Safari novità nuovo aggiornamento
Il nuovo aggiornamento di Safari è già incorporato in iOS 15.2 (AdobeStock)

Quella di cui si discorre non è, ad ogni buon conto, l’unica miglioria apportata da Apple per il suo browser. L’azienda statunitense ha infatti corretto sei vulnerabilità significative in WebKit, il motore di Safari nonché presente anche sulle console PlayStation e su altri dispositivi. Si tratta di criticità che avrebbero potuto certamente lasciare il segno con riguardo alla sicurezza dei dati personali e che, di fatto, sono state prontamente archiviate da Apple, da sempre in prima fila quando si tratta di proteggere la privacy e i dati personali dei propri utenti.

Come si evince inoltre dalle note di rilascio divulgate dalla stessa Apple, c’è un’ultima novità legata a Safari: l’incremento del limite della memoria di sistema del browser, che l’azienda di Cupertino ha portato fino al tetto dei quattro gigabyte. Un’aggiunta che ha lo scopo di migliorare sensibilmente il caricamento e la fruizione delle pagine web più pesanti o complicate: il boost di memoria permetterà quindi di evitare i fenomeni di arresti anomali del dispositivo, crash e interruzione di altri processi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Galaxy S21 FE è sempre più vicino: quali differenze con Galaxy S21?

Il nuovo aggiornamento su Safari coinvolgerà tutti i dispositivi mobili e computer di Apple (iPhone, iPad e Mac) e potrà essere scaricato direttamente con il rilascio delle versioni dei sistemi operativi iOS 15.2, iPadOS 15.2 e macOS Monterey 12.1. Per gli utenti Mac che utilizzano una versione di macOS di generazione precedente (Catalina o Big Sur), sarà comunque garantito l’accesso alle novità di Safari 15.2, il cui nuovo aggiornamento è disponibile come download indipendente