Rispondere alle telefonate senza voce: ecco l’ultima stravagante novità di Google dal Pixel Feature Drop

Dal nuovo Pixel Feature Drop di marzo 2022, Google annuncia una interessante novità “smart”: la possibilità di rispondere alle telefonate senza voce

Google non è nuova a sperimentazioni molto interessanti e dalla chiara matrice “smart”. Il colosso di Mountain View ha infatti realizzato negli anni un pacchetto di funzionalità che dimostrano come la tecnologia possa migliorare concretamente la vita delle persone e anche il prossimo aggiornamento Android 13 introdurrà diverse utili aggiunte, come ad esempio le app multilingue. Ma senza andar troppo lontano, Google ha voluto incorporare nel nuovo Feature Drop di marzo 2022 dedicato agli smartphone della gamma Google Pixel una novità a dir poco inusuale: la possibilità di rispondere alle telefonate senza voce.

Rispondere alle telefonate senza voce novità Pixel Feature Drop marzo 2022 Google
Le ultime novità del Pixel Feature Drop di marzo 2022 (Screenshot YouTube)

Riservata esclusivamente ai nuovi Google Pixel 6 e 6 Pro, l’aggiunta in questione – scoperta in anteprima da The Verge – permetterà agli utenti di evitare di utilizzare la voce quando devono rispondere alle chiamate. Come spiegato dal changelog ufficiale riportato dalla stessa Google, l’obiettivo è quello di aiutare l’utente in tutti quei frangenti in cui “non può o preferisce non parlare durante le telefonate“, e poggia nel suo funzionamento sull’opzione “Sottotitoli in tempo reale“, conosciuta anche come Live Caption.

Pixel Feature Drop marzo 2022: come funziona Live Caption for Call


In buona sostanza, anziché parlare con il proprio interlocutore utilizzando la voce, sarà possibile leggere sullo schermo dello smartphone i sottotitoli relativi a ciò che l’altra persona sta dicendo in quell’esatto frangente e comunicare con la stessa mediante una risposta testuale, che verrà in seguito letta all’interlocutore in ascolto. Per comprendere appieno l’ultima novità escogitata da Google, consigliamo di dare un’occhiata al video ufficiale che abbiamo riportato in questo articolo.

La buona notizia è che la funzionalità in questione approderà anche in Italia, ma per sfruttarla occorrerà essere in possesso degli ultimi Pixel 6 e 6 Pro, per l’appunto gli unici smartphone supportati. Non abbiamo invece informazioni circa la data di rilascio, e per questo torneremo in seguito sull’argomento. Tra le altre novità del Pixel Feature Drop di marzo 2022 figura l’arrivo di Night Sight su Snapchat, un’aggiunta che permetterà di scattare video o foto dettagliati anche in condizioni di scarsa illuminazione.