Rimodulazioni Vodafone, altri rincari alle offerte mobile dal 31 maggio

Rimodulazioni Vodafone, ci sono novità per alcuni clienti delle offerte ricaricabili per mobile. Ecco tutti i rincari previsti a partire dal 31 maggio 2021

rimodulazioni vodafone
In arrivo altre rimodulazioni per ciò che riguarda alcune offerte mobile Vodafone (Adobe Stock)

Con il 2021 che è iniziato da ormai quasi cinque mesi, sono già diverse le novità introdotte da parte dei vari operatori telefonici. Si parla di tante nuove promozioni con minuti, SMS e soprattutto tanti Giga di traffico dati a costi sempre minori e convenienti. Oltre a questo, però, i vari provider presenti sul mercato stanno attuando alcune rimodulazioni che interesseranno un gran numero di clienti.

È il caso di Vodafone che – stando a quanto riferisce MondoMobileWeb – attuerà alcuni cambiamenti già a partire dal 31 maggio 2021. Le rimodulazioni in questione riguarderanno esclusivamente le offerte di telefonia mobile, con rincari previsti per alcune delle promozioni per clienti privati ricaricabili. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa cambierà tra poco più di un mese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Smart working prorogato, il decreto Riaperture lo estende per altri 3 mesi

Rimodulazioni Vodafone, le modifiche per le offerte mobile

offerta TIM già clienti
Ecco tutti i cambiamenti in arrivo nelle prossime settimane (PixaBay)

Come annunciato dal portale MondoMobileWeb, a partire dal 31 maggio 2021 sono previste rimodulazioni per alcune delle offerte Vodafone dedicate ai clienti mobile privati. Nello specifico, il costo mensile aumenterà di 1,99 euro al mese. La compagnia telefonica offre però un’alternativa, che sta venendo comunicata a partire da oggi 27 aprile via SMS: attivare un bundle di traffico dati aggiuntivi in regalo per 12 mesi, semplicemente chiamando il numero gratuito 42590. Sempre stando a quanto riferisce MondoMobileWeb, pare che la promozione in questione sia la 50 Giga Free, che include 50 giga di traffico dati per 12 mesi dal momento dell’attivazione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Spotify funziona anche sull’app di Facebook: come attivare il miniplayer

Questa rimodulazione è motivata dal fatto che il nostro obiettivo è quello di investire costantemente nel miglioramento della rete mobile. Vogliamo soddisfare la crescente esigenza di connessione del Paese, offrendo ai clienti un servizio sempre più performante, ovunque” ha spiegato Vodafone per giustificare la rimodulazione che entrerà in vigore tra poco più di un mese.

Qualora anche voi doveste ricevere questo tipo di comunicazione, avete alcune possibilità davanti a voi: accettare, attivare altre offerte tariffarie (tra cui una dedicata ad personam e senza costi aggiuntivi) o recedere il contratto e cambiare operatore telefonico gratuitamente.