Redmi K40 si ispira a Samsung: avrà una caratteristica in comune

Il nuovo Redmi K40 è sempre più vicino al debutto. Il top di gamma Xiaomi avrà una caratteristica in comune con Samsung. Ecco tutti i dettagli

redmi k40
Redmi K40 avrà una caratteristica in comune con Samsung (screenshot YouTube)

Il 2021 è iniziato col botto per il mercato degli smartphone. Ad aprire le danze ci ha pensato Xiaomi con il nuovo Mi 11, al quale è seguito il Galaxy S21 targato Samsung. Le novità non sono certamente finite qui, anzi. Mentre ci si attende la risposta di Apple con iPhone 13, la scatenatissima Xiaomi è pronta a stupire ancora una volta tutti col secondo modello top di gamma dell’anno: il Redmi K40.

Flagship col SoC Snapdragon 888, promette una serie di nuove funzionalità che lo rendono di diritto un buon candidato per il titolo di smartphone dell’anno. Sono tantissime le indiscrezioni in merito, in attesa che l’azienda cinese si esprima ufficialmente. Tra le voci, ce n’è una relativa al display molto curiosa. Pare che ci sarà una somiglianza molto evidente con Samsung.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> ASUS Rog Phone 5 in arrivo il prossimo 10 marzo: i dettagli

Redmi K40, il display sarà lo stesso del Galaxy S21 Ultra

Redmi K40 data di lancio
I dettagli del display (Screenshot YouTube)

Negli ultimi tempi, si è parlato con sempre più insistenza di un display AMOLED da 6,81 pollici per il nuovo Redmi K40, nuovo smartphone top di gamma di Xiaomi. Una variante molto simile a quella utilizzata con il Mi 11, per intenderci. Stando ad un recente post pubblicato su Weibo dal CEO di Redmi Lu Weibing, in realtà, sembra invece che il pannello si ispirerà a Samsung, e più precisamente al Galaxy S21 Ultra. Se le ultime indiscrezioni dovessero essere confermate, il flagship cinese monterà un display OLED con risoluzione WQHD+, refresh rate a 120 Hz e Touch Sampling Rate a 480 Hz.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> TikTok, un video dispensa consigli su come addormentarsi rapidamente

Una somiglianza molto curiosa, che lascia ben intendere le ambizioni di Redmi. Un display a matrice organica, con capacità di illuminazione di molto migliore rispetto ai modelli precedenti. Ricordiamo che il lancio del K40 è previsto per il prossimo 25 febbraio, in concomitanza con un keynote di presentazione dedicato. Aspettiamo il grande evento per tutte le conferme sulle indiscrezioni delle ultime settimane.