Realme X7 Pro 5G ufficiale: Dimensity 1000+ a buon prezzo

Realme X7 Pro 5G è un nuovo smartphone Android che coniuga ottime specifiche tecniche con un listino interessante. Con lui il modello più economico corroborato dal SoC MediaTek Dimensity 800U. La commercializzazione di ambedue i dispositivi è al momento relegato al mercato indiano.

Realme X7 Pro smartphone MediaTek
Il nuovo Realme X7 Pro 5G (Fonte Realme India)

Realme ufficializza in India un nuovo smartphone con a bordo Dimensity 1000+, recente processore di MediaTek. Trattasi, per inciso, di una proposta – completata dal più economico Realme X7 – fortemente improntata sul rapporto qualità prezzo, complice specifiche tecniche interessanti sugellate ulteriormente dal supporto alle reti veloci 5G.

A far da padrone è dunque il processore Dimensity 1000+ di MediaTek, realizzato con un processo produttivo a 7 nanometri in configurazione octa-core. Tale chipset rappresenta una mera esclusiva di Realme X7 Pro 5G (le dimensioni sono di 160,8 × 75,1 × 8,5mm, con un peso di 184 grammi), il quale sfoggia un pannello da 6,55 pollici Full HD+ con frequenza di aggiornamento a 120Hz ed impreziosito da alcuni accorgimenti di rilievo, come la luminosità fino a 1200 nits e la gamma 100% DCI-P3.

Completano le specifiche tecniche il supporto al Dolby Atmos (in virtù di un audio di tipo stereo), 8 gigabyte di memoria RAM e 128 gigabyte di spazio di archiviazione interno (di tipo UFS 2.1), mentre il comparto fotografico poggia sulla presenza di una configurazione quadrupla nella quale spicca il sensore principale Sony IMX686 da 64 megapixel (apertura focale f/1.8) e un sensore di tipo grandangolare da 8 megapixel; altresì interessante è anche la fotocamera frontale da ben 32 megapixel. Sul fronte dell’autonomia vale infine la pena segnalare la presenza di un modulo da 4.500mAh con ricarica ultra-rapida a 65W.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La prima Apple Car potrebbe essere un veicolo a guida autonoma

Presente anche Realme X7 5G

Realme X7 Pro 5G MediaTek Dimensity 1000+
Il logo Realme (Fonte: Realme Facebook)

Realme X7 Pro 5G è accompagnato da una versione più tradizionale, meno roboante in termini di specifiche tecniche ma ugualmente interessante. Il modello per così dire “di ingresso” – ossia Realme X7 5G – differisce soprattutto sul processore: in luogo del Dimensity 1000+, troviamo un più economico Dimensity 800U realizzato anche in questo caso con un processo produttivo a 7 nanometri. Lo smartphone è corroborato da 6 gigabyte di memoria RAM e 128 gigabyte di spazio di archiviazione interno, mentre il comparto fotografico sfoggia il medesimo sensore principale da 64 megapixel con apertura focale f/1.8. Chiude il cerchio una batteria da 4.310mAh con supporto alla ricarica rapida a 50W e un display da 6.5 pollici Full HD+ sprovvisto di frequenza di aggiornamento e degli accorgimenti di rilievo del modello più costoso (la luminosità massima è infatti bloccata fino a 600 nits).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi non si ferma più: in arrivo un altro super smartphone

Realme X7 Pro 5G sarà venduto nel mercato indiano ad un prezzo equivalente di circa 340 euro, mentre la variante più economica sarà prezzata ad un listino equivalente a 230 euro. Cifre senza dubbio interessanti, in attesa di scoprire le strategie del produttore cinese dedicate all’Europa (e all’Italia in particolare).