Quest’app sul vostro smartphone fa miracoli: non avrete più problemi a spostarvi

Lo smartphone ci permette davvero di fare moltissime azioni, e ci aiuta non poco in senso pratico. Milioni di persone ormai non sanno più farne a meno, ed ogni giorno escono novità importanti in questo senso. 

Il nostro telefonino ci viene in soccorso in molte situazioni, in ambiti diversi, e con la connessione internet riesce davvero a fare miracoli, come quando siamo in panne o abbiamo difficoltà a spostarci.

CI sono app che aiutano se resti a piedi
Il cellulare aiuta se abbiamo problemi a spostarci (cellulari.it)

Con il passare del tempo, le aziende di smartphone hanno inserito le applicazioni, che hanno rappresentato una vera e propria rivoluzione nella rivoluzione. Le app sviluppate sui cellulari sono infinite, ed ogni giorno ne escono di nuove.

La nascita delle applicazioni, una vera rivoluzione

Secondo i dati presenti sul web, le applicazioni per smartphone sono state lanciate tutte assieme dalle diverse aziende di telefonini, almeno se ci riferiamo al momento in cui hanno fatto la loro prima comparsa in assoluto.

Le app esistono su tutti i dispositivi
La nascita delle app ha rivoluzionato i cellulari (cellulari.it)

Le applicazioni sono presenti su tutti i dispositivi, a prescindere dal sistema operativo. Le prime app arrivate sull’AppStore per iOS di Apple, sono state lanciate nel 2008, con 500 applicazioni pronte per il download. Nel 2011 arrivano sull’AppStore per Mac ben 1000 applicazioni, mentre sul PlayStore per Android nel 2008 sono state lanciate circa 800 applicazioni.

Taxi, adesso ci pensa il tuo telefonino

Quante volte il nostro telefonino, anche solo grazie alla possibilità di effettuare una ricerca immediata su internet, è arrivato in nostro soccorso? Moltissime, ed ogni giorno ne abbiamo la prova, anche se forse ormai ci si fa poca attenzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Wetaxi (@wetaxi.italia)

Quando per qualunque motivo restiamo a piedi, o perché abbiamo un problema con l’auto, o semplicemente perché scegliamo di viaggiare in taxi, siamo abituati da sempre ad utilizzare il telefono per chiamare il numero di telefono dedicato a questo servizio. Ebbene, ormai ci pensa a tutto il tuo cellulare, senza stare in attesa per parecchi minuti come spesso accade quando chiamiamo un servizio per il taxi.

E’ possibile oggi con alcune app scaricabili sul nostro smartphone, chiamare un taxi, avere preventivo di corsa e pagare direttamente con il cellulare. Tra queste segnaliamo alcune che possono essere utili, come WeTaxi che funziona già in 20 città italiane, e la grandissima ItTaxi (l’app di Unione Radiotaxi d’Italia con 12mila tassisti in tutta Italia) disponibile per taxi in ben 78 città.

Apptaxi è disponibile in meno di 20 città, ma comprende il taxi lagunare a Venezia. FreeNow invece, è nato dalla fusione di MyTaxy (Daimler Mercedes) e DriveNow (Bmw), e funziona in 100 città europee, ma in Italia copre solo Milano, Napoli, Roma, Torino, Catania, Palermo e Cagliari.