Poparazzi è il social “che funziona al contrario”: l’app pronta a spopolare

Nasce ufficialmente Poparazzi, nuovo social network che promette di fare scintille. La sua peculiarità? Funziona “al contrario”

poparazzi
Cos’è Poparazzi, il nuovo social network che cambia le regole (screenshot)

Nell’era dei social network, è ormai sempre più difficile consolidarsi con un’idea tutta nuova. Di recente è stato il caso di Clubhouse, che è riuscito ad ottenere numeri da capogiro e ad inserirsi all’interno di un mercato dominato dai vari Instagram, TikTok e Twitter. Ci sarà spazio per nuove proposte?

Come ci ha insegnato il mondo del web, molto probabilmente sì. E anzi, la nuova realtà pronta a spopolare potrebbe già essere arrivata. Si chiama Poparazzi, ed è un software di photo sharing che “funziona al contrario”. Il suo funzionamento è ovviamente a stampo social, ma in maniera differente. Una volta aver creato un profilo, saranno le altre persone – amici, conoscenti o parenti – a condividere le foto scattate insieme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, LeBron James “spoleira” i nuovi Beats Studio Buds?

Poparazzi, come funziona il nuovo social network

poparazzi
Saranno gli altri utenti a pubblicare i contenuti al posto nostro (screenshot)

Al momento è disponibile solo su iOS ed è appena alla versione 1.0.5, ma Poparazzi promette di conquistare il mondo dei social network. L’idea è molto semplice: un Instagram al contrario. Una volta creato il profilo, la palla passa agli altri utenti. La bacheca verrà infatti arricchita esclusivamente da foto che altre persone decidono di pubblicare. Sarà ovviamente presente un sistema per far sì che si possa esser tutelati da eventuali offese, bullismo e altre tematiche spesso collegate all’uso nocivo dei social network.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> USB-C per ricaricare i notebook, (forse) ci siamo: l’ultima novità

Ogni qualvolta un utente deciderà di inserire una foto sul nostro profilo, saremo noi a ricevere la notifica e a dare l’ok per la pubblicazione. Se l’altra persona fa già parte della nostra lista di amici, invece, il tutto avviene in automatico. C’è la possibilità di bloccare utenti dal profilo, con l’impossibilità di comunicare e di vedere il suo account.

Poparazzi è una nuova rete di condivisione di foto. I tuoi amici sono i tuoi paparazzi, e tu sei loro. Ogni bacheca viene creata dalle altre persone quando ti scattano delle foto. D’altro canto, anche tu potrai arricchire gli account dei tuoi amici quando scatti loro delle foto” è la descrizione inserita nella pagina dell’App Store di Apple.