Poco M3 Pro 5G è il nuovo smartphone 5G per tutte le tasche

Poco M3 Pro 5G si candida ad essere il miglior smartphone 5G economico grazie ad una scheda tecnica interessante e a un prezzo di listino aggressivo.

Poco M3 Pro 5G smartphone 5G economico
Poco rende democratici il 5G e il refresh rate a 90Hz

Dopo gli apprezzati dispositivi annunciati lo scorso marzo, Poco pesca dal cilindro un nuovo smartphone Android all’insegna dell’economicità. L’evento di presentazione andato in scena l’altro ieri (mercoledì 19 maggio, ndr) ha infatti portato all’ufficializzazione di Poco M3 Pro 5G, successore per così dire “spirituale” di quel Poco M3 che ha recentemente brindato al ragguardevole raggiungimento dei tre milioni di unità spediti in tutto il mondo in pochi mesi dal debutto ufficiale.

Il nuovo smartphone Poco punta a coniugare – come ormai prerogativa portante del brand nato dalla costola di Xiaomi – caratteristiche tecniche di buon livello e un prezzo a dir poco aggressivo, soprattutto nei primi giorni di lancio. L’elemento distintivo del dispositivo ruota attorno al processore Dimensity 700 di MediaTek, chipset in configurazione octa-core costruito con processo produttivo a 7 nanometri e supporto alla connettività 5G in modalità DSDS (Dual SIM Dual Standby).

Poco M3 Pro 5G fa sfoggio di un display LCD da 6,5 pollici a risoluzione Full-HD+ con frequenza di aggiornamento di tipo dinamico, potendo perciò scalare automaticamente dai 30 fino ai 90Hz a seconda dei contesti d’uso: si tratta di una soluzione senz’altro interessante per i suoi risvolti lato batteria, altro pezzo forte del prodotto grazie all’impiego di un modulo da addirittura 5.000mAh abbinato alla tecnologia di ricarica rapida a 18W. Presente altresì un doppio sensore di luce a 360°  – uno collocato sul frontale, mentre l’altro sul posteriore – che permetteranno allo smartphone di rilevare e regolare la luminosità su 4096 differenti livelli.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Redmi K40, altro giro altra versione: ecco cosa sappiamo

Lo smartphone democratico

Poco M3 Pro 5G miglior smartphone economico 5G
Fino al 26 maggio sarà possibile acquistare Poco M3 Pro 5G a prezzi ancora scontati

L’estetica dello smartphone mette in mostra l’immancabile tonalità gialla – marchio di fabbrica di Poco – e un rapporto schermo-scocca del 90%, sulla falsariga dei dispositivi più costosi. Con riguardo invece alla fotocamera, segnaliamo la presenza di tre sensori di cui uno principale da 48 megapixel con apertura f/1.8 – verosimilmente il medesimo di Poco M3 – e due ottiche da 2 megapixel ciascuna, aventi rispettivamente le funzioni di profondità e scatti macro.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Diletta Leotta tra le protagoniste della nuova campagna social di Xiaomi

Il miglior biglietto da visita di Poco M3 Pro 5G è tuttavia il prezzo: 199,90 euro per le versioni da 4 gigabyte di memoria RAM e 64GB di archiviazione e appena trenta euro aggiuntivi per la più rifinita variante con 6GB RAM e 128 gigabyte di storage. Fino al prossimo 26 maggio, ambedue i modelli saranno disponibili in promozione rispettivamente a 159,90 euro e 199,90 euro. E a questi prezzi non c’è concorrenza che tenga.