Pixel 6 Pro non ha più segreti: l’intero design svelato in un video

Pixel 6 Pro è ancora protagonista in rete: il nuovo smartphone di Google anticipato totalmente nel suo aspetto estetico.

Pixel 6 Pro design
Il nuovo smartphone Pixel si mostra in tutto il suo splendore (Unsplash)

Il comunicato stampa diramato da Google qualche settimana addietro aveva messo in luce gran parte delle peculiarità distintive della nuova gamma di smartphone Pixel, ad incominciare dal processore proprietario Google Tensor. A diversi giorni dall’annuncio, le indiscrezioni sul web hanno provveduto a completare i tasselli mancanti e nelle ultime ore hanno svelato anche integralmente l’aspetto estetico dei prossimi Pixel. Una sorta di definitivo punto esclamativo in attesa dell’evento di presentazione, che rumors dell’ultima ora confermano esser programmato per il 19 ottobre.

Un utente su Twitter ha riportato un breve video su Pixel 6 Pro, mettendo in mostra l’intero design del primo smartphone Android 12 out-of-box. Nulla che non sapevamo già, sia chiaro, ma una conferma è sempre accettata, soprattutto se permette di chiarire qualche dettaglio aggiuntivo. Bisogna comunque dire che il dispositivo in questione non assurge a versione definitiva, essendo piuttosto un prototipo testato internamente dagli ingegneri di Big G. Questo spiega anche perché non troviamo il classico logo di Google sulla parte posteriore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp dà e toglie: sparita questa funzione con l’ultimo aggiornamento

Pixel 6 Pro punta tutto sulla fotocamera

In ogni caso, il filmato riportato sopra rivela l’utilizzo di un corpo in alluminio con finitura lucida, per un effetto estetico certamente apprezzabile, soprattutto in presenza di giochi di luce. Dovrebbe trattarsi della variante nera (ci sarà pure una di tonalità bianca) e il video in questione mostra pure l’ampio display OLED da 6,7 pollici, quest’anno impreziosito da una doppia curvatura ai bordi e cornici sottili; sulla parte in alto, presente la fotocamera centrale da 12 megapixel.

Ma ciò che caratterizzerà Pixel 6 Pro è soprattutto la parte posteriore, complice l’inserimento di una vistosa barra orizzontale dedicata al comparto fotografico: ci sarà un sensore principale da 50 megapixel, affiancato da un obiettivo ultra-grandangolare da 12 megapixel e un teleobiettivo da 48 megapixel con zoom 4X. La batteria sarà invece da 5.000mAh, con supporto alla ricarica rapida cablata da 33 W e ricarica wireless da 23W.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Avete una CPU AMD? Correte subito ai ripari ed installate questa patch di sicurezza

L’uscita dei nuovi smartphone Pixel si invererà ad ottobre, ma per l’Italia non sembrano esserci speranze di commercializzazione: toccherà importarli dalla Francia o dalla Germania.