Pixel 6, diversi utenti segnalano problemi allo schermo

Da ormai qualche mese si rincorrono le segnalazioni di problemi allo schermo sui nuovi Pixel 6. Cosa sta succedendo?

Pixel 6 problemi allo schermo
Segnalati problemi allo schermo su Google Pixel 6 (Screenshot YouTube)

Belli, potenti e completi. Ma anche maledettamente delicati. I nuovi Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro stanno facendo tribolare alcuni utenti per via di difetti al display. È quanto risulta dalle segnalazioni sul punto emerse su Reddit, luogo di ritrovo dei possessori dei due (pur sempre ottimi) smartphone di Google ma al tempo stesso terreno fertile per critiche e storture.

In base a quanto risulta dai commenti, diversi proprietari di Pixel 6 e Pixel 6 Pro hanno lamentato la comparsa improvvisa di crepe sul vetro anteriore dei dispositivi, interrogandosi sul motivo. Segnalazioni che fanno il paio con i feedback negativi ospitati nella pagina del forum di supporto di Google, dove alcuni utenti si sono riversati per esprimere tutto il loro malcontento.

I commenti risalgono a circa un paio di mesi fa e coinvolgono principalmente la versione più costosa dei nuovi flagship di Google. Ad alimentare la stranezza è la tipologia di vetro utilizzato dal colosso di Mountain View per i suoi dispositivi di punta, vale a dire il Gorilla Glass Victus di Corning, ad oggi il vetro con il più alto grado di resistenza disponibile sul segmento mobile. Eppure, questo non ha impedito il proliferare di crepe e segni allo schermo, nella maggior parte dei casi ancor più dirompenti negli angoli del display. Peraltro, l’utilizzo di una pellicola protettiva non sembra rendere meno probabile l’emersione del problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, l’iPhone è immortale: simply the best, la leadership negli smartphone è ancora sua

Problemi allo schermo di Pixel 6: Google avvia indagine interna

Pixel 6 problemi allo schermo
Google avvia un’indagine interna per ricostruire l’accaduto (Screenshot YouTube)

In ogni caso, crepe e segni sullo schermo non sono di certo una novità sugli smartphone e su tanti altri dispositivi mobili. Di solito derivano da piccoli difetti di fabbricazione che provocano l’accumulo della pressione nel vetro del display, che alla fine è costretto a cedere e a rompersi irrimediabilmente. Ma ci sono anche altre spiegazioni che contribuiscono a ricostruire l’accaduto, come il cambiamento drastico della temperatura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roaming UE, finalmente una buona notizia per tutti gli utenti continentali

Spulciando il forum di supporto ufficiale, pare che Google non abbia ancora riconosciuto questo difetto come un problema di fabbricazione, il che di fatto aprirebbe a una strada diversa: i segni e le crepe sui display dei Pixel 6 potrebbero essere riconducibili a un utilizzo non propriamente accorto da parte dei possessori. “Gli schermi non si rompono da soli” è stata infatti la risposta di Big G a un utente. Stando a quanto riportato in rete, sembra comunque che Google abbia avviato una indagine interna per capire se tali difetti siano legati a una quantità di Pixel 6 difettosi. Vi terremo aggiornati.