Oppo, camera in-display: brevettato un nuovo modello – FOTO

Oppo brevetto camera in-display (via letsgodigital)

Oppo ha brevettato un nuovo modello con camera in-display, ovvero con la camera dei selfie nascosta sotto il display.

Oppo è sempre più tra i giganti della tecnologia, essendo tra le aziende cinese che più spesso osano e anche in modo fuori dagli schermi. La casa asiatica, infatti, non teme di produrre degli smartphone un po’ sopra le righe, tenendo comunque conto del buongusto e della volontà di creare sempre modelli di altissima fascia, di prima qualità. Non a caso Oppo ha creato Realme, avversaria diretta che ha più di un’assonanza con il Redmi di Xiaomi, per concentrarsi solo sui modelli di metà e alta fascia. In un  brevetto che l’azienda cinese ha depositato qualche giorno fa spunta una nuova concezione di camera che potrebbe per sempre cambiare il mercato. Parliamo infatti di una camera in-display, ovvero nascosta sotto lo schermo.

LEGGI ANCHE —> iPhone 12, quali modelli stanno avendo maggior successo?

Oppo, camera in-display: brevettato un nuovo modello – FOTO

In questo modo si ovviano a due problemi. Il primo è dover per forza creare una sezione superiore allo schermo di dimensioni relativamente ragguardevoli, dove inserire le lenti della camera interna. L’altro invece è dover forare lo schermo, creando un piccolo puntino “morto” che è visibile mentre ci si gode un filmato o una fotografia a schermo intero. Per questo motivo Oppo, in linea con altre aziende che si muovono verso la sperimentazione, ha brevettato un modello di smartphone con camera in-display. Ovvero letteralmente incastonata sotto il display, che dovrebbe attivarsi soltanto quando glielo chiediamo, facendosi largo tra i pixel che dovrebbero poi diventare “trasparenti” davanti alla lente. Una tecnologia complessa e innovativa, che potrebbe presto gettare un nuovo standard tecnologico in questo periodo storico. Di seguito le foto del brevetto pubblicate da Letsgodigital.

LEGGI ANCHE —> iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max, pre-ordini aperti da oggi