OnePlus 8T, OxygenOS si aggiorna alla versione 11.0.3.4: le novità

OxygenOS 11
Tutte le principali novità dell'update (Screenshot)

OnePlus 8T, il software OxygenOS si aggiorna alla versione 11.0.3.4. Tutte le novità dell’ultimo update disponibile

Per il suo ultimo smartphone top di gamma 8T, OnePlus ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento del software. Si tratta del secondo nel giro delle ultime due settimane, volto a migliorare l’intera esperienza degli utenti e a rendere lo smartphone il più funzionale possibile. È disponibile per gli utenti la versione di OxygenOS 11.0.3.4.

Tante le novità aggiunte, che si sommano a quelle della patch 11.0.1.2. In quel caso, il log dei cambiamenti non era particolarmente lungo, in quanto veniva migliorata la stabilità dell’app e delle chiamate, ottimizzando anche il consumo energetico. Inoltre, veniva introdotta ufficialmente la feature Canvas AOD. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali novità porta la nuova versione 11.0.3.4 del software OxygenOS.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi, notifiche per ricariche non efficienti e cavi non funzionanti

OnePlus 8T, tutti i dettagli di OxygenOS 11.0.3.4

oneplus 8t
Tutte le novità dell’ultimo update (Screenshot)

Il software OxygenOS, disponibile su tutti gli smartphone top di gamma OnePlus 8T, si aggiorna alla versione 11.0.3.4. Tante le novità introdotte, che andranno a rendere l’intera esperienza ancor più completa. Innanzitutto, vengono risolti alcuni dei problemi maggiormente segnalati in queste settimane, come i tocchi registrati erroneamente o in ritardo. Inoltre, a seguito dei bug relativi all’interfaccia utente nella barra di stato, OnePlus è intervenuta per risolvere il tutto.

A livello di sistema, sono state migliorate le prestazioni del dispositivo per quanto concerne il consumo energetico, così da ridurre il riscaldamento. È stata poi migliorata la fluidità con alcuni giochi tradizionali, così come è stata ottimizzata l’esperienza utente con Alert Slider. Per ciò che riguarda la fotocamera, OnePlus ha provveduto a migliorarne la stabilità, andando a toccare anche l’effetto di imaging. Passando invece alla rete, la connessione mobile è stata ottimizzata. È stato inoltre risolto il problema relativo all’interruzione della connessione mentre si gioca.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung Galaxy M12 in arrivo, la batteria è enorme