WhatsApp, un fiume di nuove funzionalità

whatsapp
whatsapp novità

Ultimamente l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, WhatsApp, ha apportato novità veramente interessanti ed utili

L’app di proprietà di Facebook, nota al mondo con il nome di WhatsApp, ha dato modo di far parlare ancora di sé. Questa volta ha veramente puntato in alto, probabilmente ascoltando commenti e consigli dei propri utenti. Ovviamente non è una cosa certa, ma se non fosse così, è proprio il caso di dire che ha fatto centro.

Le ultime novità apportate dall’app di messaggistica istantanea sono veramente interessanti e riguardano in particolare modo la possibilità di avere funzionalità mai viste prima. Nello specifico si tratta dei messaggi che si autodistruggono, la segnalazione dei contenuti offensivi e poter effettuare videochiamate sull’app Web destinata ai PC.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Whatsapp, attenzione a questo metodo per spiare le chat

WhatsApp, una nuova era per la piattaforma

whatsapp
whatsapp novità (screenshot wabetainfo.com)

La funzione dei messaggi che si autodistruggono, permette la cancellazione in automatico dei contenuti inviati dopo un determinato lasso di tempo. Secondo quanto riportato da WABetaInfo, il periodo necessario alla cancellazione, è di 7 giorni dall’invio. Per evitarne l’eliminazione è necessario selezionare il messaggio e scegliere l’apposita opzione, in modo da poter essere riletto quando si vuole. Lo scopo principale è quello di alleggerire il peso occupato dagli infinti messaggi delle chat.

Passando ora alla possibilità di poter segnalare i messaggi ritenuti offensivi o dal dubbio scopo, l’app permette di poter bloccare il contatto ed inviare il contenuto indicato al team della piattaforma. In questo modo viene analizzato il contenuto dagli esperti e ne valuta l’eventuale violazione dei termini di utilizzo dell’app stessa. L’obiettivo è quello di ridurre al minimo un effetto che condiziona in maniera estrema la vita di giovani, ciò il cyberbullismo.

Per concludere è giunto il momento delle videochiamate dalla versione Web. L’aggiornamento permette di poter effettuare e ricevere chiamate video, funzionante al 100% come accade già con l’app principale. Nello specifico si hanno due schermate differenti nei due casi. Se si avvia una videochiamata la finestra a comparsa è piccola è mostra lo stato di avanzamento dell’azione, fino a che non risponde il diretto interessato. Invece se la si riceve, la finestra che compare è leggermente più grande visualizzando il nome di chi chiama con la possibilità di poter rispondere o meno.

Questo è quello che i nuovi aggiornamenti dell’app di messaggistica istantanea presentano. Sicuramente si tratta di novità che molti utenti stavano aspettando con impazienza e che, da ora, sono finalmente divenuti realtà.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Whatsapp, come messaggiare un numero senza aggiungerlo alla rubrica