Netflix dice stop al binge-watching: come cambia il rilascio delle serie TV

Stando a quanto emerso nelle scorse ore, sembra che Netflix stia pensando di cambiare il metodo di rilascio delle nuove serie TV. È la fine per il fenomeno del binge-watching?

Ancora oggi, Netflix rimane la piattaforma di streaming numero uno al mondo. Con un comodo abbonamento mensile o annuale – disponibile in diversi tagli – è possibile accedere ad un catalogo praticamente infinito di film e serie TV di ogni genere ed età. E chiaramente l’offerta è destinata ad aumentare ancora nei mesi a venire, con diverse produzioni in arrivo.

netflix 20220617 cellulari.it
Secondo quanto emerso, Netflix starebbe valutando un cambio di strategia totale. L’obiettivo è aumentare l’interesse dei consumatori (Adobe Stock)

Stando a quanto si legge, però, presto potrebbe arrivare una rivoluzione storica all’interno del servizio di Reed Hastings. Sembra infatti che, tra le varie ipotesi in ballo, ci sia anche quella di metter fine al sistema di rilascio che prevede tutte le puntate di una nuova serie TV disponibili sin da subito. Un grave smacco per tutti gli appassionati del binge-watching.

Netflix vuole rilasciare una puntata a settimana delle sue nuove serie TV

netflix 20220617 cellulari.it
Le puntate delle nuove serie TV verrebbero pubblicate una ogni settimana, e non in blocco come succede da anni (Adobe Stock)

Un cambio di strategia abbastanza clamoroso, pensato per ridurre il calo dei numeri registrato negli ultimi mesi e invogliare i clienti ad abbonarsi e soprattutto a restare sulla piattaforma. Secondo quanto si legge, pare che l’idea di Netflix sia quella di procedere col rilascio di una nuova puntata ogni settimana per ciò che riguarda le sue serie TV originali. Così da “tenere incollati” allo schermo i telespettatori e convincerli a proseguire con la sottoscrizione del proprio piano.

Un’ipotesi di questo tipo può essere interpretata in due modi diversi. Per gli amanti del binge-watching, sarà necessario attendere che tutte le puntate vengano rilasciate prima di procedere con le lunghe maratone. Per chi invece non ha troppo tempo e ama godersi uno show suddividendolo su più giorni, potrebbe rivelarsi una mossa vincente. Anche e soprattutto considerando i tanti spoiler che iniziano ad emergere già poche ore dopo il rilascio su piattaforma.