Android Auto, ondata di novità in arrivo per l’estate: ecco cosa cambia

Nelle prossime settimane, su Android Auto arriveranno una serie di funzionalità extra e novità molto interessanti per gli utenti. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo

Sono mesi molto importanti per Android Auto, uno dei software sui quali Google si sta focalizzando maggiormente e sul quale vuole puntare in maniera sempre più decisa per il futuro. Stando a quanto emerso, con l’arrivo dell’estate è previsto il rollout di una carrellata di funzionalità extra che potranno rivelarsi molto utili per i consumatori.

android auto 20220617 cellulari.it
Grosse novità in arrivo su Android Auto con l’avvicinarsi dell’estate. Pronta una modifica a livello di interfaccia e non solo (Adobe Stock)

L’idea è quella di effettuare un restyling generale del servizio, una sorta di salto generazionale che punta tutto sulla massima flessibilità nella visualizzazione dei contenuti mostrati a schermo. L’interfaccia si adatterà allo schermo in maniera intelligente, mostrando tutto ciò che serve senza interruzioni.

Android Auto, ecco tutte le principali novità in arrivo

android auto 20220617 cellulari.it
Queste sono solo alcune delle modifiche previste. E bisognerà attendere qualche settimana prima del rollout (Adobe Stock)

Partiamo dalla prima grande novità che presto entrerà a far parte di Android Auto. Stiamo parlando di Coolwalk, nome in codice assegnato da Big G ad una feature che vuole migliorare l’esperienza utente a livello di flessibilità d’utilizzo. Sarà possibile visualizzare fino a tre applicazioni in contemporanea, a prescindere dalla grandezza dello schermo. Il tutto si adatterà infatti in maniera intelligente, così da avere tutto sotto mano in maniera semplice ed intuitiva.

Google Assistant si trasforma e diventa un vero e proprio computer di bordo, con tutti gli aiuti del caso, i suggerimenti sul percorso, eventuali informazioni e persino la gestione dei messaggi e della riproduzione musicale. Con la nuova versione del software in arrivo, inoltre, verrà interrotto definitivamente il supporto per l’app per smartphone su Android Auto. Gli utenti dovranno utilizzare il sistema di infotainment presente sul proprio veicolo per accedere a tutte le funzionalità proposte. Non ci sono informazioni certe per ciò che riguarda il rollout a livello globale. Il periodo di riferimento è comunque l’estate che si appresta ad iniziare, e dovrebbe perciò essere questione di settimane.