Microsoft Defender, una nuova ed efficace soluzione per gli attacchi online

Una sorta di dashboard centralizzata che consente di visualizzato lo stato della protezione offerta dall’app Sicurezza di Windows. Una nuova applicazione di sicurezza online per Microsoft 365, riservato agli abbonati Personal e Family.

Microsoft Defender 20220617 cell
Microsoft Defender – Adobe Stock

Il colosso di multinazionale d’informatica rende disponibile Microsoft Defender e lo presenta così: “Crediamo che ogni persona e famiglia debba sentirsi al sicuro online. Questo è un passo emozionante nel nostro viaggio per portare sicurezza a tutti”.

In un mondo travolto dagli attacchi informatici, se ne contano circa 921 con password ogni secondo, e per il 2022 le stime parlano già di un’annata record che segui un 2021 già da primato, Microsoft alza il livello della sicurezza.

Microsoft Defender estende la protezione già integrata in Windows Security

Microsoft Defender 20220617 cell 2
Microsoft Defender – Adobe Stock

Per aiutare a mantenere i dati privati degli utenti al riparo da attacchi malevoli, gli utenti sono soliti rivolgersi a più prodotti di sicurezza, con monitoraggio e gestione dei dispositivi sparsi, ma questa frammentazione secondo Microsoft è deleteria, non porta a nulla. Anzi, rende ancora più difficile stare al passo con l’aumento delle minacce online.

Così, ecco il nuovo Microsoft Defender. È stato basato sulla tecnologia for Endpoint e sfrutta la stessa sicurezza affidabile su cui fanno affidamento le aziende. Si unisce al set completo di prodotti e servizi di sicurezza come ed estende la protezione già integrata in Windows Security.

L’applicazione è una sicurezza online semplificata che soddisfa tutti perché riunisce più protezioni in un’unica dashboard. Fornisce infatti protezione online su tutti i dispositivi utilizzati dall’utente e la sua famiglia, offre suggerimenti e consigli per rafforzare ulteriormente la protezione. Microsoft Defender resta al passo con i tempi tenendo sempre aggiornate le difese, grazie alla sua tecnologia affidabile.

Sono quattro i punti essenziali di Microsoft Defender. Che gestisce le tue protezioni di sicurezza e visualizza le protezioni di sicurezza in un’unica dashboard centralizzata di facile utilizzo. Visualizza la protezione antivirus esistente (come Norton o McAfee), riconoscendole all’interno della dashboard. Non solo. Estende le protezioni dei dispositivi Windows ai dispositivi iOS, Android e macOS per la protezione da malware multipiattaforma sui dispositivi più utilizzati da un utente e dalla sua famiglia. Riceve avvisi di sicurezza immediati, strategie di risoluzione e suggerimenti degli esperti per proteggere dati e dispositivi.

L’app Microsoft Defender è disponibile per Microsoft 365, abbonati, su Windows, macOS, iOS e Android. “Guardando al futuro – chiosa l’azienda statunitense – continueremo a riunire più protezioni in un’unica dashboard, incluse funzionalità come la protezione dal furto di identità e la connessione online sicura. Microsoft Defender è una sicurezza online semplificata che cresce con te e la tua famiglia per tenerti al sicuro”.