Microsoft Edge per Android si aggiorna: implementate due nuove funzioni

Nuovo importante aggiornamento in arrivo su Microsoft Edge per Android: arrivano due nuove funzionalità molto importanti

Il browser Microsoft Edge, basato su Chromium, si aggiorna ancora nella sua versione per Android. Sono in arrivo alcune funzionalità molto importanti, che sicuramente faranno molto piacere agli utenti che sfruttano il servizio. Già è disponibile la beta dell’app nella sua versione 45.11.24.5118, dalla quale è possibile accedere in anteprima alle feature aggiuntive che gli sviluppatori hanno implementato.

Si tratta principalmente di una sincronizzazione aggiuntiva con i dispositivi desktop, che aiuteranno a rendere la navigazione di molto più fluida. Una maggior connettività che si riflette anche nella cronologia e in altri dati utili. Si tratta di un grande passo in avanti rispetto alla versione attuale di Microsoft Edge per Android, che permette solo di inviare tab tra i dispositivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spotify down, migliaia di segnalazioni dagli utenti

Microsoft Edge per Android implementa alcune novità: ecco quali

Microsoft edge
I dettagli dell’ultimo aggiornamento (Adobe Stock)

Grazie alla versione beta 45.11.24.5118, gli sviluppatori del browser Microsoft Edge hanno implementato su Android alcune novità molto interessanti e che gli utenti chiedevano da diverso tempo. Innanzitutto si potrà finalmente attivare la sincronizzazione dei tab aperti su desktop, così da avere una connettività maggiore e una navigazione più fluida. Ci sarà anche la sincronizzazione della cronologia, accessibile da tutti i dispositivi che utilizzano lo stesso account. Per attivare tutte queste features aggiuntive, basterà accedere al menù di sincronizzazione. Qui ci sono anche altre opzioni disponibili come il sync di preferiti, password e form.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cashback di Stato, occhio all’app: in molti scaricano quella sbagliata

Al momento le novità sono disponibili solamente per coloro che hanno avuto accesso alla versione di beta, ma aspettiamoci un aggiornamento della versione stabile già a partire dalle prime settimane del 2021. L’update dovrebbe arrivare prima su Android, mentre per iOS ancora non si hanno news a riguardo.