Metro Milano, linea M4 connessa al 5G: sarà la prima in tutta Europa

Importante svolta annunciata da Inwit: la linea M4 della metro di Milano sarà la prima in Europa connessa al 5G

metro milano
Metro Milano, la linea M4 apre al 5G (Getty Images)

Milano apre al futuro. La sua linea metro è la più sviluppata in tutta Italia, capace di raggiungere qualsiasi angolo della metropoli e dell’hinterland con linee pensate ad hoc e con nuovi viaggi a distanza di pochi minuti. Considerata una delle reti maggiormente funzionali di tutta Europa, presto accoglierà una novità unica e che riguarda la connessione ad internet.

Come annunciato da Inwit – Infrastrutture Wireless Italiane – è stato da poco sottoscritto un accordo con la linea M4 Sea per sviluppare la connettività mobile nella tratta che collega Linate a Forlanini. Con i lavori svolti, sarà possibile ottimizzare al massimo la ricezione del segnale fornito dai vari operatori, facendo fruire il servizio agli 86 milioni di passeggeri previsti. Il tutto grazie all’impianto DAS (Distributed Antenna System).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Digitale Terrestre, novità per una Regione: arrivano nuovi canali TV

Metro Milano, connessione 5G per la linea M4: i dettagli

metro milano
Sarà la prima linea in Europa a garantire questo servizio (Getty Images)

Ma non è finita qui. Grazie agli accordi stipulati tra Inwit e M4 Spa, la suddetta nuova linea della metro Milano – che collega Linate a Forlanini – i passeggeri potranno usufruire della copertura al 5G. Si tratta di una novità storica, che la rende la prima tratta metropolitana in tutta Europa a poter garantire un servizio di questo tipo. La conclusione dei lavori è al momento prevista per il primo trimestre del 2021, coprendo in totale 15 km.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Disney+ supera i 100 milioni di abbonati e promette nuovi contenuti

Ne ha parlato Giovanni Ferigo, amministratore delegato di Inwit. “Siamo orgogliosi di annunciare questo ulteriore passo in avanti verso l’innovazione. Questo accordo raggiunto con M4 rappresenta una svolta verso il futuro, in piena coerenza con il nostro Piano Industriale 2021-2023” le sue parole, alle quali ha aggiunto: “Proseguiamo con l’abilitazione delle infrastrutture digitali a supporto degli operatori mobili. Con il nostro sistema DAS, la M4 sarà la prima metro in Europa pronta per il 5G“.

Le micro-antenne da installare avranno dimensioni ridotte e adattabili all’ambiente. Garantita inoltre una bassa emissione elettromagnetica, utilizzata anche negli ospedali e nelle strutture sanitarie italiane.